Data science con NetApp all’Università di Palermo

NetApp e l’Università di Palermo rilanciano il master di II livello in Data Science and Big Data Analytics, con possibilità di stage

Mercato e Lavoro

Si rinnova anche per il 2023 la collaborazione tra NetApp e l’Università di Palermo incentrata sui temi della data science. Proprio da questa collaborazione era nato un Master di II livello in “Data Science and Big Data Analytics”, che è stato rilanciato in ottica 2023: le iscrizioni saranno attive dal prossimo gennaio, la selezione dei partecipanti avverrà entro fine febbraio, l’inizio dei corsi è fissato per marzo. Il corso ha la durata di un anno, sarà attivato presso il Dipartimento di Scienze Economiche Aziendali e Statistiche e sarà svolto a distanza via WebEx.

NetApp sottolinea che il corso permette diversi sbocchi, perché le competenze acquisite si possono mettere in pratica nel settore pubblico come in quello privato, in aziende che spaziano dalle startup alle multinazionali, passando anche per le PMI. "I dati sono diventati fondamentali per lo sviluppo delle aziende, rendendo così il Data Scientist una figura fondamentale all’interno delle stesse. Il master in Data Science and Big Data Analytics è un ottimo strumento per rimanere al passo con le competenze richieste dal mercato del lavoro", ha spiegato Davide Marini, Country Manager Italia di NetApp.

Il Master si propone di dare agli studenti una formazione completa, che non è presente in nessun percorso formativo tradizionale. Il data scientist è infatti una figura professionale altamente specializzata ma con competenze multidisciplinari. Deve tra l'altro gestire, acquisire organizzare ed elaborare grandi basi di dati, con il fine di valorizzarle, predisponendo anche strumenti di supporto.Partendo da queste premesse - spiega la Prof.ssa Giada Adelfio, Coordinatrice del Master e Prof. in Statistica per il Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali e Statistiche dell'Università di Palermo - il corso "prepara chi intende lavorare nel mondo complesso dei Big Data, fornendo le conoscenze necessarie relative non solo all'analisi dei dati, ma anche alla loro gestione, da un punto di vista analitico, computazionale e infrastrutturale".

In tutto questo unire la pratica alla teoria certamente aiuta. E infatti il Master prevede anche attività di stage e work experience per imparare direttamente sul campo il lavoro del Data Scientist. Una combinazione di teorie ed esperienza che, secondo NetApp, ha già dimostrato di essere efficace.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Red Hat Summit Connect e Open Source Day

Download

La nuova cyber security: cosa ne pensano i CISO italiani

Speciale

Internet of Things in Italia: Sviluppo e Novità

Monografia

La sostenibilità al centro

Speciale

Software Enterprise

Calendario Tutto

Feb 16
Commvault Connections on the Road | Milano
Mar 22
IDC Future of Work
Giu 08
MSP DAY 2023 - 8/9 Giugno

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter