VMware Cloud on AWS si espande in Italia

Il servizio di cloud ibrido arriva anche nel nostro Paese, portando a sei il numero totale di aree disponibili in Europa, su un totale di 18 a livello globale

Cloud
Il servizio di cloud ibrido VMware Cloud on AWS arriva anche in Italia, con la disponibilità nella regione AWS Europa (Milano). Con questa ultima aggiunta, sono oggi 6 le Regioni con VMware Cloud su AWS in Europa, sulle 18 a livello globale.  

Con VMware Cloud on AWS, i clienti del nostro Paese hanno ora accesso a un servizio di cloud ibrido per supportare i carichi di lavoro in Italia. La disponibilità di VMware Cloud on AWS mira a sostenere il Pnrr e la creazione di un cloud nazionale per la Pubblica Amministrazione, dando ai clienti italiani maggiore controllo, interoperabilità e governance locale dei dati.

VMware Cloud on AWS è alimentato dalla VMware Cloud Foundation e progettato per essere eseguito su un'infrastruttura AWS dedicata, elastica e bare-metal per proteggere al meglio i carichi di lavoro sensibili. I clienti possono implementare data center VMware software-defined completi eseguiti su AWS in un breve lasso di tempo. Inoltre, la capacità può essere scalata rapidamente sia verso l’altro che verso il basso, senza la necessità di acquistare nuovo hardware. Con VMware Cloud on AWS, evidenzia una nota, i clienti in Italia possono ottenere risparmi sui costi, tempi di migrazione più rapidi e meno downtime non pianificati rispetto agli ambienti precedenti. 

"I clienti italiani possono utilizzare VMware Cloud on AWS per distribuire, migrare e proteggere meglio le proprie applicazioni su scala, sfruttando al contempo le capacità innovative sia di AWS che di VMware per accelerare le iniziative di modernizzazione delle applicazioni", commenta Raffaele Gigantino, Country Manager di VMware in Italia

"Con VMware Cloud on AWS, i clienti possono sfruttare gli investimenti tecnologici VMware esistenti e ottenere i benefici di AWS", aggiunge Carlo Giorgi, Country Manager Italia di Amazon Web Services. "Le organizzazioni italiane sono altamente innovative e utilizzano la tecnologia per trasformare il mercato, dal settore dell'automotive e della produzione all'energia e ai servizi finanziari. L'arrivo di VMware Cloud on AWS nella Regione di Milano significa che possono ora eseguire carichi di lavoro mission critical in Italia, sfruttando la flessibilità, scalabilità e maggiore sicurezza del cloud AWS." 

"La partnership tra AWS e VMware permette di offrire un percorso verso il cloud ibrido più veloce, più facile e più conveniente, consentendo un time-to-market più rapido e una maggiore innovazione. VMware Cloud on AWS fornisce piena coerenza operativa con gli ambienti vSphere on-premises. Questo permette la portabilità bidirezionale del carico di lavoro e la possibilità di utilizzare ed estendere la sicurezza aziendale, la governance e le politiche operative stabilite in sede alle applicazioni e ai carichi di lavoro in esecuzione su AWS", conclude Raffaele Gigantino
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori