SAS Viya: più integrazione con Azure

SAS Viya è ora disponibile sulla piattaforma cloud Microsoft Azure e si potenzia con le tecnologie di Boemska

Cloud
SAS Viya è ora disponibile sulla piattaforma cloud Microsoft Azure, segnando un ulteriore step della partnership strategica di SAS con Microsoft annunciata lo scorso anno. L'integrazione tra Azure e la piattaforma SAS Viya consentirà ai clienti di integrare gli analytics SAS nei loro ambienti cloud, di eseguirli in modo giudicato più affidabile, di gestire il tutto in maniera centralizzata con gli strumenti che già conoscono. Tutto questo - spiega SAS - permetterà all'IT delle aziende utenti di concentrarsi meno sulle attività di routine e maggiormente su quelle strategiche e di alto valore che aiutano a prendere decisioni migliori.

"La partnership con SAS supporta i nostri clienti ad accelerare la crescita ed espandere le loro iniziative di trasformazione digitale" ha detto Casey McGee, Vice President Global ISV Sales di Microsoft. "SAS Viya fornisce una customer experience continua con Microsoft Azure e porterà la potenza degli analytics ai nostri clienti, in tutti i settori, consentendo loro di prendere decisioni di business in modo più rapido ed efficace in un'esperienza cloud che è unica per SAS e Microsoft."

Per quanto riguarda le soluzioni congiunte, l'offerta Predict & Plan Consumer Demand sviluppata su SAS Viya è ora disponibile sul Microsoft Azure Marketplace. È la prima di molte soluzioni analitiche cloud specifiche per settore che SAS e Microsoft Azure prevedono di sviluppare insieme. L'obiettivo comune è sfruttare tanto l'esperienza maturata da SAS nelle applicazioni di analytics per le aziende del retail, quanto la flessibilità di Microsoft Azure come piattaforma per l'automazione dei processi di supply chain management.

Parallelamente, SAS sta mettendo a frutto la recente acquisizione di Boemska proprio per SAS Viya. Le tecnologie di Boemska, secondo SAS, aumentano la portabilità di Viya e dei modelli open source per applicazioni mobili e aziendali. Inoltre, facilitano l'utilizzo di tecnologie low-code e no-code nello sviluppo di modelli per scenari quali il rilevamento delle frodi e l'identificazione dei difetti di produzione. Boemska offre anche strumenti di gestione del carico di lavoro che ottimizzano le migrazioni verso ambienti cloud.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

La nuova Sanità post-pandemia

Speciale

Il New Normal dei Data Center

Speciale

La Cyber Security del new normal

Webinar

Multicloud management: gestire le "nuvole" senza problemi

Webinar

MITRE ATT&CK: una guida chiara per la cyber security aziendale

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori