CES 2021: LG presenta i monitor che ottimizzano la produttività

UltraWide 2021 e UltraFine OLED Pro 2021 sono i nuovi monitor che LG ha presentato al CES 2021 pensando ai professionisti.

Tecnologie
LG Electronics presenta all'edizione virtuale del CES 2021 una nuova gamma di monitor creati specificamente per aumentare la produttività dei professionisti. Si tratta dei modelli UltraWide 2021 e UltraFine OLED Pro 2021, che sono indicati sia per l'uso in ufficio che domestico, considerate le attuali esigenze diffuse di smart working

LG UltraWide 2021 è un monitor che non passa inosservato, grazie al display curvo da 40 pollici fabbricato con tecnologia Nano IPS. Offre una risoluzione UltraWide 5K2K (5.120 x 2.160 pixel) e un aspect ratio di 21:9 che consente di affiancare almeno tre finestre, tramite le quali lavorare in parallelo su altrettante applicazioni. Per questo motivo è una soluzione particolarmente indicata per il multitasking

In relazione alla qualità del pannello sono da sottolineare la copertura pari al 98% della gamma colore DCI-P3 e del 135% dello spazio colore sRGB. Questo permette di soddisfare anche le esigenze di grafici, creativi e in generale di tutti i professionisti che necessitano di una elevata precisione del colore. Immancabile poi il supporto al formato HDR 10.

La collocazione negli ambienti di lavoro non convenzionali, come l'abitazione, è agevolata dalle numerose opzioni di regolazione, che permettono di posizionare il monitor all'altezza, alla distanza e all'angolazione desiderata. Inoltre, la connessione Thunderbolt 4 che offre un rapido trasferimento dei dati tramite un unico cavo.

LG UltraFine OLED Pro 2021

new lg ultra monitor ultrafineIn alternativa LG propone l'UltraFine OLED Pro, una soluzione ancora più orientata verso la creatività vista la precisione del colore che garantisce e la conformità agli standard HDR e SDR. 

Il pannello OLED auto emissivo da 31,5 pollici con risoluzione 4K offre un contrast ratio di 1.000.000:1. I professionisti possono eliminare l'effetto alone controllando indipendente l'oscuramento degli oltre otto milioni di pixel. È inoltre notevole la precisione del colore, grazie alla copertura del 99% sia della gamma colore DCI-P3 che dello spazio colore Adobe RGB. 

L’applicazione LG Calibration Studio permette inoltre un elevato livello di personalizzazione, per garantire il massimo grado di precisione e coerenza del colore. Sul fronte della connettività troviamo una porta USB Type-C con ricarica da 90W, due DisplayPort, tre porte USB e una porta HDMI.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori