Come sarà il 2021 del mondo bancario, tra remote banking e spinta sui canali mobile

Auriga traccia i principali trend dell’anno appena iniziato, che vedono anche l’emergere di nuovi modelli di filiale, un approccio olistico alla sicurezza e l'emergere del concetto di 'bank as a platform'

Trasformazione Digitale
In occasione di inizio anno, il management di Auriga, attiva nelle soluzioni software per la banca omnicanale e l'open banking, traccia alcune considerazioni sui trend che si rafforzeranno o emergeranno nel settore bancario nel corso del 2021.


auriga vincenzofiore 0071
Vincenzo Fiore, CEO di Auriga
Oggi più che mai, per essere competitive e differenziarsi nell'attuale era digitale, le banche devono dimostrare una comprensione dei cambiamenti in atto ed essere allineate alle mutevoli abitudini e aspettative dei clienti. Il Covid-19 ha accelerato le tendenze che erano già in corso, ma è necessario capire se continueranno allo stesso ritmo nel corso del 2021. I benefici maggiori li avranno le banche che sapranno evolversi rapidamente. E la capacità di adattarsi e di innovare, di anticipare quello che i clienti vogliono, è sempre più una questione di sopravvivenza e non più solo un vantaggio competitivo”, sottolinea Vincenzo Fiore, CEO di Auriga, nell’introdurre le quattro macro-tendenze indicate qui di seguito.

Nuovi modelli di filiale

La chiusura delle filiali e la minore disponibilità di sportelli ATM, quelli che fino a poco tempo fa erano noti come bancomat, è un fenomeno che continua ad accelerare e l’unico modo per farvi fronte, nell’ottica di mantenere il servizio verso i clienti, è prendere in considerazioni nuovi modelli di filiale, snelli e agili.

La filiale bancaria di nuova generazione deve essere più economica da gestire, più intelligente e automatizzata, sempre disponibile. É in questi termini che il concetto di filale remota trova applicazione: remote banking significa permettere ai clienti di accedere ai servizi della filiale in completa autonomia, attraverso l’ATM evoluto. Grazie alla tecnologia, l’ATM abilita numerosi servizi prima disponibili solo attraverso un operatore in filiale e che adesso possono essere utilizzati anche ricorrendo al supporto di un operatore in remoto.

Inoltre, sta crescendo la diffusione di filiali “white label”, un trend già presente in diversi Paesi europei e che sta prendendo piede anche in Italia. Prevede la coabitazione di diversi brand all’interno di un unico hub dedicato ai servizi finanziari, portando a ridurre i costi di possesso delle sedi, aumentando al contempo il focus sulla customer experience. Le filiali del post pandemia potrebbero contenere hub informativi per la comunità, caffetterie, biblioteche, uffici postali, palestre e altro ancora. Tutto ciò non solo renderebbe le filiali più redditizie grazie ai contributi dei partner che condividono lo spazio, ma potrebbe favorire una maggiore presenza di visitatori nella stessa filiale, incrementando la soddisfazione, la fedeltà e le entrate a lungo termine per la banca.  

ai machine lea 1

Artificial Intelligence

Investire in AI continuerà a essere un focus centrale per le banche. Già oggi l'intelligenza artificiale è utilizzata per fornire previsioni di cassa e definire quando e dove è necessario mettere a disposizione il contante. Gli strumenti predittivi possono essere utilizzati anche per la manutenzione preventiva delle apparecchiature: questo facilita la pianificazione degli interventi prima di un guasto, migliorando la disponibilità dei servizi e riducendo i costi.

In un prossimo futuro si potrà anche iniziare a vedere l'intelligenza artificiale impiegata per monitorare l'umore e l’attitudine dei clienti, utilizzando il riconoscimento facciale, consentendo così alle banche di determinare la modalità giusta per rivolgersi al cliente, quali servizi promuovere e quando.

caixabank 642x301

Approccio olistico alla sicurezza

La corsa alla digitalizzazione delle banche e l’emergere di nuovi modelli di filiali hanno accresciuto gli asset da proteggere, attivando la necessità di adottare una strategia olistica per contrastare eventuali attacchi. Implementare un’efficace strategia di cybersecurity completa significherà sempre di più per le banche appoggiarsi a soluzioni di sicurezza centralizzata in grado di proteggere, monitorare e controllare in tempo reale l’infrastruttura, le reti, i dispositivi self-service e le workstation degli operatori, anche da remoto, con l’obiettivo di abbassare significativamente il livello di vulnerabilità, favorendo un maggiore controllo di tutti gli asset bancari. 

Integrazione degli ATM con i canali mobile

La relazione tra banca e cliente vedrà sempre di più l’unione del fisico con il digitale, processo emerso da tempo. Con la giusta piattaforma software, le banche possono ottimizzare il rapporto con il cliente a prescindere dal canale con il quale l’utente desidera entrare in contatto, e implementare un nuovo modello di filiale che si basa su tre fattori chiave: la perfetta integrazione dei vari canali bancari con cui l’utente accede ai servizi; il ruolo dell’ATM multifunzione, in grado di fornire servizi evoluti in qualsiasi momento; la digitalizzazione ed automatizzazione avanzate per migliorare i processi e le competenze.

Gli ATM possono essere strumenti strategici per la filiale bancaria, non più relegati solo a un ruolo di erogazione di denaro, ma in grado di abilitare servizi aggiuntivi nel modello self-service della banca multicanale.

auriga  headquarters bari

Bank as a platform

Si sta andando nella direzione del modello bank as a platform di servizi propri e di terzi, che potrebbero includere anche quelli della Pubblica Amministrazione. Si parla di un approccio nuovo, dove le banche, attraverso la propria infrastruttura, agiscono come intermediari dei servizi di terze parti, creando valore per la clientela e offrendo servizi e soluzioni personalizzati.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

La nuova Sanità post-pandemia

Speciale

Il New Normal dei Data Center

Speciale

La Cyber Security del new normal

Webinar

Multicloud management: gestire le "nuvole" senza problemi

Webinar

MITRE ATT&CK: una guida chiara per la cyber security aziendale

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori