▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

OVHcloud, con Premier nasce un Hosted Private Cloud di nuova generazione

Il cloud provider europeo affronta le sfide strategiche delle grandi imprese e delle istituzioni in materia di prestazioni, sicurezza, ma anche di isolamento e di localizzazione dei dati, a costi interessanti

Cloud
Da OVHcloud nasce una nuova gamma di Hosted Private Cloud, con il rilascio del primo prodotto della suite: Hosted Private Cloud Premier.  

Accessibile in tutto il mondo, Hosted Private Cloud Premier offre una vasta gamma di soluzioni:
  • Una gamma ampliata di 7 host standard, integrati da 3 nuove referenze di host iperconvergenti basati sulla tecnologia VMware vSAN e con una capacità che va da 48GB a 768GB di RAM per prestazioni migliori e latenza ridotta, ideale per applicazioni critiche;
  • Datastore NFS fino a 6TB, che offrono capacità di archiviazione a un rapporto qualità-prezzo senza eguali e consentono di memorizzare dati in sicurezza e nei data center a scelta tra 7 sedi in tutto il mondo;
  • Accesso alla rete pubblica e privata con maggiore capacità, fino a 25 Gbps, per migliorare le prestazioni delle applicazioni;
  • Una gamma completa di software VMware: vCenter, vSphere versione 6.7 (licenza Enterprise Plus), vSAN e NSX. Hosted Private Cloud Premier integra, inoltre, la componente vRealize Operations di VMware senza costi aggiuntivi per facilitare l'accesso al monitoraggio dell'infrastruttura e al capacity planning. L'offerta Hosted Private Cloud è fondata sugli standard VMware e garantisce una reversibilità tecnologica totale;
  • Prezzi semplici, competitivi e prevedibili per consentire il massimo controllo sui budget.

La nuova generazione di offerta, spiega una nota, è il risultato di una stretta collaborazione con i partner tecnologici di OVHcloud, poiché integra combinazioni multiple di hardware e software: offre la scelta di nuove component, tra cui l'ultima generazione di CPU Intel, in un contesto in cui la rete e lo storage sono completamente ridisegnati. Tutte queste innovazioni, testate in ambito Ricerca e Sviluppo per diversi mesi, sono ora integrate nella produzione.  

Inoltre, i clienti di OVHcloud possono beneficiare dell'integrazione, del supporto ai managed service e della consulenza di un ecosistema di 800 partner certificati dall’OVHcloud Partner Program, per supportare l'implementazione di queste soluzioni innovative. 

"Questo lancio apre la strada a una nuova era dell’Hosted Private Cloud, così come alla diversificazione delle soluzioni di virtualizzazione. Il nostro obiettivo è quello di fornire soluzioni efficienti, semplici e accessibili che consentano il giusto equilibrio tra prezzo, prestazioni, sicurezza, sovranità dei dati e prevedibilità dei costi”, ha commentato Michel Paulin, CEO di OVHcloud.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

AI Generativa

Speciale

Sviluppo Software

Speciale

L’Ecommerce B2B in azione

Speciale

Speciale Mobile World Congress 2024

Webinar

Dopo CentOS, tutto quello che serve sapere sull’evoluzione del sistema operativo enterprise

Calendario Tutto

Giu 18
IDC Security Forum 2024
Giu 18
Il supporto di Gyala per ottenere la compliance alla NIS2: tecnologia e consulenza
Lug 04
#MeseDelCanale - L'intelligenza artificiale come acceleratore strategico per il canale

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter