Wildix e lo smart working: sei mesi di chat e videoconferenze gratuite

Anche Wildix propone una sua offerta gratuita per agevolare lo smart working durante l'emergenza coronavirus

Trasformazione Digitale
Entra nel programma Solidarietà Digitale anche la multinazionale italiana Wildix, specializzata in soluzioni di Unified Communications e prodotti VoIP. Ha infatti deciso di lanciare una iniziativa a supporto delle aziende e dei lavoratori che devono adottare soluzioni di smart working per continuare ad essere produttivi.

Uno degli ostacoli allo smart working è la strumentazione, secondo Wildix. Il tratto peculiare della sua iniziativa, in questo senso, è che permette di partire velocemente. Ossia di configurare un sistema e farlo funzionare in due ore circa. Completamente da remoto, sui device personali dei lavoratori. Questo, si spiega, grazie al fatto che la piattaforma Wildix si usa via browswer.

L'offerta di Wildix comprende il pacchetto Smart Working gratuito per sei mesi. "Ci sarà solo un minimo investimento necessario nel caso si vogliano ricevere a casa le telefonate che arrivano in ufficio, e anche i nostri telefoni Vision e Supervision saranno scontati", spiega Steve Osler, CEO della società.

I telefoni Vision e Supervision comunicano via WiFi. Vision dispone di Con un display da 7 pollici, una videocamera da 2 Megapixel e si basa su tecnologia WebRTC abilitata da una versione di Android. SuperVision è dotato di un display da 8 pollici e di una webcam rimovibile.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori