Logo ImpresaCity.it

Cedacri acquisisce CAD IT

La società si rafforza nelle soluzioni software e nei servizi IT e BPO per banche e istituzioni finanziarie

Prosegue il percorso di crescita del Gruppo Cedacri, che a pochi mesi dall’acquisizione di Oasi, ha sottoscritto un accordo per acquisire il controllo di CAD IT, azienda italiana attiva nella fornitura di software applicativo e servizi per istituti bancari, pubblica amministrazione e industria.

In particolare, CAD IT supporta la gestione delle attività di intermediazione, amministrazione, regolamento, contabilizzazione e segnalazione agli organi di vigilanza connesse con lo scambio di strumenti finanziari nazionali ed esteri. In ragione delle sinergie industriali, della penetrazione di CAD IT sul mercato italiano delle banche grandi e della presenza su mercati internazionali, l’operazione rappresenta per Cedacri una tappa importante nel percorso di realizzazione delle linee strategiche del piano industriale deliberato lo scorso marzo.

Con questa operazione, il cui closing è previsto nella seconda parte di quest’anno, Cedacri aggiunge un altro tassello di grande importanza alle proprie specializzazioni, quelle dell’area Finanza, nella quale CAD IT vanta il 90% di market share nel mercato domestico, oltre alla presenza in altri mercati europei. Inoltre, l’acquisizione arricchisce la presenza di Cedacri nei servizi di IT Outsourcing con quella di software vendor nell’ambito applicativo dell’area Finanza, particolarmente strategico per banche e istituzioni finanziarie. L’attuale Amministratore Delegato di CAD IT, Paolo Dal Cortivo, resterà alla guida della società anche dopo l’operazione.

Corrado Sciolla, Amministratore Delegato di Cedacri, ha commentato: “CAD IT è un player dotato di un ottimo posizionamento di mercato, grazie all’affidabilità delle sue soluzioni e al livello di servizio. Questa acquisizione consentirà a Cedacri di accelerare la generazione di opportunità di outsourcing anche sul segmento delle banche medio-grandi, posizionando il Gruppo Cedacri sempre più come il partner di riferimento nell’IT outsourcing per banche e istituzioni finanziarie”.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 10/07/2019

Speciali

Speciale

Stampa gestita: il Printing è sempre più servizio

Speciali

Check Point Experience 2019