Logo ImpresaCity.it

Qlik, completata l’acquisizione di Attunity

Dalla combinazione nascono nuove soluzioni di Data Integration e Analytics in tempo reale

Redazione Impresacity

Annunciata ai primi di marzo scorso, l’acquisizione da parte di Qlik di Attunity è ora realtà. Il completamento dell’operazione, che ha visto Qlik acquistare tutte le azioni ordinarie in circolazione di Attunity per un valore totale di circa 560 milioni di dollari, riunisce il principale fornitore di soluzioni di integrazione dati e gestione dei Big Data con gli analytics e la piattaforma di BI di Qlik, accelerando la capacità delle aziende di trasformare i dati grezzi in informazioni condivise tramite analytics in tempo reale. 

Riunendo le soluzioni di data integration di Attunity con le soluzioni di gestione dei dati e di catalogazione di Data Catalyst, Qlik offre oggi una piattaforma completa di integrazione per trasformare i dati grezzi in una risorsa governata e destinata all'analisi. Questa piattaforma consente lo spostamento di dati in tempo reale attraverso più ambienti cloud e data lake che, combinati con analytics predittive e intelligenza artificiale, scalano le informazioni in tempo attraverso l’intera struttura aziendale.

Qlik ha fatto sapere che garantirà che i prodotti di Attunity continuino a supportare e a integrarsi con tutti gli ambienti cloud, dati, analisi e BI. L'acquisizione si basa anche sull'ecosistema di partner di Qlik, che acquisirà la rete di partner di Attunity per espandere ulteriormente la portata di Qlik sul mercato e rafforzare la gestione dei data lake e delle partnership di infrastruttura cloud, tra cui Microsoft, Amazon AWS, Google, Cloudera e Snowflake

Le funzionalità di integrazione dei dati in tempo reale di Attunity rendono Qlik una piattaforma unica che si allinea perfettamente con le strategie aziendali basate su DataOps e sulle analytics”, ha sottolineato Mike Capone, CEO di Qlik. “La capacità di aiutare i clienti ad automatizzare e gestire meglio la consegna di dati affidabili per ottenere intuizioni aiuterà le aziende a utilizzare i dati  per risolvere i problemi più difficili”.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 18/06/2019

Speciali

Speciali

Check Point Experience 2019

Webinar

Non aprite quella mail… come e perché continuiamo, tutti, a cadere nella stessa trappola