Logo ImpresaCity.it

Insight include l'applicazione CloudLab nel programma finalizzato alla migrazione verso Azure

I service provider avranno a disposizione un'analisi dettagliata dei costi di passaggio al cloud anche nella fase iniziale del processo decisionale e in pochi giorni

Redazione Impresacity

Da oggi Insight include l'applicazione CloudLab all'interno di Insight Cloud Journey, il programma finalizzato all’adozione del cloud rivolto ai service provider.  

Grazie all'applicazione CloudLab, i service provider che partecipano a Insight Cloud Journey avranno a disposizione un'analisi dettagliata dei costi di migrazione verso Microsoft Azure anche nella fase iniziale del processo decisionale, e nello spazio di pochi giorni invece che di settimane. La decisione se migrare o meno verso Azure e come migrare può essere presa con largo anticipo e viene analizzata in riferimento al business dell’azienda invece che rispetto ai meri aspetti tecnologici.

La CloudLab App è realizzata da The Cloud Lab: grazie alla pluriennale esperienza acquisita su Microsoft Azure, la società ha sviluppato una metodologia standardizzata per mappare il business e la struttura dei costi aziendali. Con più di 50 variabili per l'allineamento dei requisiti di Azure con il business aziendale, l'applicazione fornisce una visione ottimale dei costi di gestione dei carichi di lavoro in Microsoft Azure rispetto agli attuali livelli di costo dell'infrastruttura dell'azienda. Questo permette alle aziende di prendere decisioni informate quando valutano il passaggio a Microsoft Azure. L'applicazione CloudLab è inclusa nello studio di fattibilità come parte della fase di pianificazione. 

Anche per i Service Provider e gli ISV italiani, lo studio di fattibilità è un momento cruciale che ha impatti su tutte le decisioni prese in seguito. L’utilizzo di CloudLab fornisce un supporto che sta diventando fondamentale, per definire il proprio percorso di adozione o migrazione al cloud. Infatti, riducendo i tempi necessari per decisioni così delicate, CloudLab si sta confermando uno strumento di grande validità e affidabilità”, sottolinea Roberta Libanore, Cloud Channel Sales Director di Insight in Italia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 10/05/2019

Speciali

Download

Gestire la sicurezza alla convergenza tra IT e OT

Speciali

La sanità alla prova della trasformazione digitale