Logo ImpresaCity.it

Capgemini, avanti tutta sull’Intelligenza Artificiale

Realizzato Perform AI, un portafoglio di prodotti e servizi per accelerare l’innovazione attraverso l’AI

Aiutare le aziende a raggiungere risultati di business tangibili e sostenibili attraverso la creazione e l’implementazione su ampia scala di soluzioni enterprise basate sulla intelligenza artificiale. È lo scopo del nuovo portfolio di soluzioni e servizi Perform AI, realizzato da Capgemini per portare l'intelligenza artificiale all’interno delle aziende. Tra gli ambiti di primario interesse vi sono il settore manifatturiero e dei servizi finanziari, oltre a quello della Customer Experience. Capitalizzando sulle competenze del Gruppo Capgemini, dalla strategia e progettazione fino all'implementazione e gestione globale, l’offerta Perform AI, già disponibile, comprende expertise, processi, dati e tecnologie per realizzare performance aziendali superiori, sostenibili e affidabili.

Perform AI, spiega una nota, intende gestire le opportunità reali e le sfide critiche che le aziende stanno attualmente affrontando, a prescindere dal loro livello di maturità in ambito data management e IA, per esempio applicando l’AI su larga scala, superando le proof-of-concept e le implementazioni isolate per industrializzare l'IA in tutta l'azienda, oppure rafforzando la consapevolezza nell’utilizzo dell’IA anche individuando le migliori interazioni tra persone e IA, e incorporare l’aspetto etico, applicando l'IA con un approccio responsabile che rispetta la privacy, assicura l’imparzialità e incrementa la fiducia. 

L’idea di fondo è anche quella di accrescere l'innovazione per ottenere un vantaggio competitivo: sfruttare l'IA per introdurre business model, modalità di lavoro, prodotti, servizi ed esperienze completamente nuovi, offrendo alle imprese legacy l'opportunità di superare le loro attuali posizioni di mercato per raggiungere quelle che, solitamente, erano riservate esclusivamente alle imprese digital native. 

"La maggior parte delle aziende ha già avviato sperimentazioni con l'IA per agevolare la trasformazione di alcune funzioni del loro business. Tuttavia, solo quelle che si porranno l’obbiettivo di adottare efficacemente questa tecnologia nell’ambito di tutte le aree aziendali, potranno ottenere un sostanziale vantaggio competitivo", ha sottolineato Francesco Fantazzini, Technology&Innovation Lead, Capgemini Business Unit Italy. "Per ottenere un reale impatto e garantire un successo duraturo, le aziende devono andare oltre le iniziative isolate e implementare l'IA in tutto ciò che fanno - dal semplice aggiornamento delle tecnologie, all’innovazione del proprio modello business. Con Perform AI, ci focalizziamo sull'applicazione dell'IA nelle aree di impatto rilevante e strategico sul business dei nostri clienti, così da consentirgli di ottenere importanti risultati tangibili sia nel breve che nel lungo periodo".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 28/01/2019

Speciali

speciali

I tanti volti del backup in cloud

speciali

Backup & Storage 2019