Logo ImpresaCity.it

La rete Colt si espande anche nei Paesi dell’Europa centrale e orientale

L’obiettivo è quello di sostenere la digital transformation delle imprese in un’area geografica in forte crescita

Redazione Impresacity

Prosegue l’espansione della rete di Colt Technology Services, che guarda ora all'Europa centrale e orientale per favorire la trasformazione digitale delle imprese in questa regione, grazie anche a servizi agili, on-demand e ad ampia larghezza di banda.  

Più in dettaglio, a partire dal primo trimestre del 2019, la Colt IQ Network collegherà i principali hub nella regione a oltre 7.000 km di nuove infrastrutture in fibra ottica, con città quali Sofia, Zagabria, Brno, Praga, Budapest, Cracovia, Varsavia, Bucarest, Belgrado e Bratislava. Oltre a queste, 10 data center con funzionalità end-to-end su apparecchiature di rete Ciena e una piattaforma Cisco.  

"La connettività è fondamentale per il futuro di qualsiasi sistema economico e Colt rappresenta un attore chiave per i Paesi dell'area centrale e orientale in Europa, per aumentare la competitività, la produttività e soddisfare le esigenze future delle imprese", ha sottolineato Carl Grivner, CEO di Colt Technology Services. "Nel corso dell'ultimo anno abbiamo annunciato una significativa espansione della nostra rete, Colt IQ Network, in Europa, in Asia e in Nord America. Siamo determinati a soddisfare la crescente domanda delle realtà locali e internazionali, che stanno guidando la crescita economica in tutto il mondo".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 10/12/2018

Speciali

Download

Gestire la sicurezza alla convergenza tra IT e OT

Speciali

La sanità alla prova della trasformazione digitale