Logo ImpresaCity.it

TIM ed Ericsson uniscono 5G e guida autonoma, a Torino

In Piazza Castello il debutto torinese della guida autonoma che dà il via al più ampio progetto Smart Road

Redazione Impresacity

A Torino TIM ed Ericsson hanno voluto mostrare in concreto alcune potenzialità delle future reti 5G e hanno tra l’altro presentato al pubblico un esempio di veicolo a guida autonoma controllato appunto via rete 5G. TIM ed Ericsson hanno collocato per questo una postazione di guida remota all’interno di Palazzo Madama, mentre il veicolo si muoveva all’esterno dell’edificio, in Piazza Castello.

La piattaforma di controllo presente sull’auto raccoglieva in tempo reale dati e contenuti multimediali dai diversi sensori, telecamere e radar installati, trasmettendoli alla postazione remota. La trasmissione dati avveniva su rete 5G, dimostrandone le prestazioni. L’applicazione dimostrativa serviva anche ad aprire la strada al progetto torinese Smart Road, che prevede la sperimentazione su più larga scala delle auto a guida autonoma in alcune aree protette della città.
guida autonoma 5gI casi d’uso previsti per il 5G sono molteplici e a Torino TIM lo ha voluto confermare. Oltre alla guida autonoma è stato possibile toccare con mano varie applicazioni: mobile computing con un prototipo Intel di notebook con connettività 5G, monitoraggio ambientale per mezzo di droni (TIM ha tra l’altro l’obiettivo di trasformare Torino nella prima città con una rete “drone ready”), controllo remoto di robot industriali (grazie a una collaborazione con Comau), la Smart City Control Room di Torino e il supporto alla realtà virtuale (con un tour immersivo delle Gallerie del Museo Pietro Micca).

Queste dimostrazioni sono stare rese possibili anche grazie alla attivazione di quella che viene definita come “la prima antenna 5G a onde millimetriche in un centro storico italiano”. La scelta di Torino ha anche un valore simbolico, dato che nel capoluogo piemontese sono storicamente presenti alcuni dei principali laboratori di ricerca di TIM.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 31/10/2018

Tag: 5g ericsson tim

Speciali

speciali

La sicurezza informatica al servizio della digital transformation

speciali

Check Point Experience, il futuro della cybersecurity è servito