Logo ImpresaCity.it

Claranet acquisisce XPeppers per il mondo AWS

Le competenze cloud del system integrator italiano sono alla base dell'operazione, come anche gli skill in ambito DevOps e di sviluppo Agile

Redazione Impresacity

Le competenze legate al mondo AWS sono alla base di una recente operazione di mercato: il service provider Claranet ha acquisito l'italiana XPeppers, che le porta in dote appunto skill specifici sui servizi cloud di Amazon Web Services. XPeppers è in grado di aiutare i propri clienti nella gestione di applicazioni critiche su AWS. E anche di formare il loro personale tecnico: è infatti l'unico partner certificato ad offrire l'intero catalogo dei corsi ufficiali di Amazon Web Services in Italia.

AWS a parte, XPeppers opera come system integrator a valore aggiunto con forti competenze in ambito DevOps e di sviluppo Agile. Storicamente supporta grandi organizzazioni, annoverando tra i cuoi clienti aziende come Condé Nast e Mercury Payments. L'azienda ha un fatturato annuo di circa 4 milioni di euro.

Dal punto di vista di Claranet l'acquisizione rientra in una strategia volta a sviluppare l'offerta nel settore dei Managed Services in ambito cloud. Nello specifico, grazie a questa nuova acquisizione il gruppo rafforza ulteriormente la propria offerta AWS per il mercato italiano e anche per i clienti europei.

"I nostri clienti ora potranno beneficiare di tutti i vantaggi del cloud pur mantenendo un unico punto di contatto sul territorio e a livello locale", ha sottolineato Lucia Terranova, Deputy General Manager di Claranet srl.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 21/09/2018

Speciali

Speciali

Check Point Experience 2019

Webinar

Non aprite quella mail… come e perché continuiamo, tutti, a cadere nella stessa trappola