Logo ImpresaCity.it

L'ecosistema Internet of Things di Vodafone si amplia ancora

L’obiettivo è quello di posizionarsi sempre più come solution integrator, per fornire sia la connettività sia tutti gli elementi che abilitano la tecnologia IoT

Ancora innovazioni nell’offerta Internet of Things di Vodafone, che questa volta mette nel mirino gli ambiti Agrifood, Industry 4.0, Smart Building e Smart Cities, per consolidare ulteriormente il primato che attualmente la vede in testa nel mercato IoT sia a livello nazionale sia globale, con oltre 68 milioni di oggetti connessi in tutti i paesi del Gruppo e una quota di mercato del 48 per cento in Italia, pari a 7,8 milioni di Sim M2M.  

Vodafone, nominata da Gartner per il quarto anno consecutivo Leader iel Magic Quadrant for managed M2M services, sta perseguendo l’obiettivo di posizionarsi come solution integrator, per fornire, oltre alla connettività, tutti gli elementi che abilitano la tecnologia IoT: dalle infrastrutture tecnologiche, ai device per la raccolta dei dati, fino alle piattaforme applicative per analizzare i dati generati dagli oggetti.

Più in dettaglio, tra le novità vi sono: Food & wine tracking and safety, la soluzione pensata per controllare tutti i processi produttivi dell’industria agroalimentare, garantendo le qualità organolettiche dei prodotti; Vodafone Locker, per il pick-up della spesa o degli acquisti fatti on-line; Energy Data Management, per il monitoraggio e la gestione ottimizzata delle risorse energetiche e dei relativi costi; e infine Smart Connected Products, dedicata al controllo sia dei macchinari industriali sia degli elettrodomestici di uso quotidiano. 

“Nella corsa verso la trasformazione digitale, l’IoT rappresenta uno dei principali fattori di innovazione per le imprese, in tutti i settori industriali”, ha sottolineato Giorgio Migliarina, Direttore Enterprise di Vodafone Italia dallo scorso aprile. “Siamo stati tra i primi a credere in questo mercato e oggi siamo  partner di riferimento in diversi settori, dall’automotive, alle utilities, fino all’agroalimentare. Le soluzioni IoT presentate oggi sono una ulteriore dimostrazione del posizionamento di Vodafone quale solution integrator, per accelerare la trasformazione digitale di imprese e PA, a partire dai propri asset distintivi: dalla rete mobile di ultima generazione, alle soluzioni convergenti fisso mobile, fino alla piattaforma IoT, e ai servizi Cloud e Vodafone Analytics”. 
Pubblicato il: 14/06/2018

Speciali

speciali

Cybertech Europe 2018

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce