Logo ImpresaCity.it

Con Luminate di JDA la cognitive supply chain è in SaaS

Intelligenza artificiale, Internet of Things e analytics avanzati entrano sempre più nella supply chain e nella pianificazione retail per offrire una migliore customer experience

Si chiama Luminate la nuova gamma di soluzioni di JDA Software per la supply chain, sviluppate su una piattaforma aperta, cognitiva e connessa che abbraccia paradigmi tecnologi innovativi come Internet of Things (IoT), intelligenza artificiale (AI) e analisi avanzata.

L’idea è quella di realizzare una supply chain cognitiva e integrata, che unisce e analizza dati, sistemi, partner commerciali, macchine e reti, rendendo possibili decisioni che possono essere trasformate in azioni realmente informate. In dettaglio, spiega l'azienda, JDA Luminate trasforma in tempo reale i dati in decisioni aziendali veloci e profittevoli collegando store, centri di distribuzione, logistica e produzione in una rete digitale che allinea domanda e offerta in modo continuo, in ogni punto della supply chain. La piattaforma utilizza anche fonti eterogenee come machine learning, AI, social media, notizie, eventi e dati meteo per alimentare un supply chain network globale, offrendo maggiori informazioni sui clienti e un servizio migliore. 

Con la piattaforma Luminate, JDA introduce sul mercato nuove applicazioni SaaS e Edge nelle aree supply chain, pianificazione retail, esecuzione e delivery: Luminate Assortment, che supporta un assortimento veloce e visivo e l'iper-localizzazione: analizzando in modalità totalmente integrata i segnali costituiti dai comportamenti e dalle preferenze e di acquisto per cliente unico, Luminate Assortment offre capacità previsionali per prodotti e cluster di clientela che permettono di identificare in modalità prescrittiva le quantità di inventario necessarie e specifiche per ogni punto della rete distributiva; Luminate ControlTower: si basa sulla visibilità in tempo reale lungo tutta la supply chain estesa, consentendo insight cognitivi attraverso la pianificazione e l'esecuzione, la collaborazione tra più aziende, combinata con soluzioni prescrittive delle criticità basate su machine learning; e infine Luminate StoreOptimizer, che offre una visione olistica degli eventi e delle operazioni dello store sfruttando i dati per ottimizzare i workflow, semplificando il processo decisionale a livello di singolo punto vendita. 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 30/05/2018

Speciali

Speciali

Gli ERP nell’era della trasformazione digitale

Speciali

NetApp Data Driven Academy