Logo ImpresaCity.it

Anche Fastweb propone servizi per il GDPR

La Fast GDPR Suite comprende varie offerte mirate che, insieme, aiutano le aziende a gestire le informazioni rispettando il nuovo Regolamento

Redazione Impresacity

Si chiama Fast GDPR Suite l'offerta integrata di servizi e competenze che Fastweb ha assemblato per aiutare le aziende clienti lungo il loro percorso di adeguamento al GDPR. La suite, spiega la società, nasce sulla scia delle esperienze che sono state sviluppate negli ambiti del cloud e della sicurezza IT. Comprende componenti tecnologici ma anche formazione, consulenza e servizi di assessment e auditing.

La Fast GDPR Suite infatti "parte" con una attività di analisi del rischio per i processi in essere di gestione delle informazioni. Battezzato Fast GDPR Assessment, è una valutazione assistita dei livelli di conformità al GDPR, tramite interviste telefoniche ad alcune figure chiave dell'organizzazione del cliente, come i responsabili finanziari o delle risorse umane.

Dall'assessment derivano le indicazioni su come rendere compliant la gestione delle informazioni. In questo senso Fastweb propone una serie di specifici servizi cloud. In quelli più trasversali agisce come un vero e proprio Managed Security Service Provider attraverso il proprio SOC. Altri servizi sono più mirati, come quelli di backup e disaster recovery.

Accanto a queste offerte ci sono, come accennato, elementi di formazione e consulenza. Ma soprattutto Fastweb intende seguire le aziende clienti anche dopo le implementazioni tecnologiche e di processo con servizi professionali per il mantenimento della compliance, ad esempio attraverso auditing. La Fast GDPR Suite si può acquistare in blocco oppure scomposta nei suoi singoli servizi, a seconda delle proprie esigenze e dei gap da colmare identifcati in fase di assessment.
Pubblicato il: 09/02/2018

Tag: gdpr fastweb

Speciali

speciali

Cybertech Europe 2018

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce