▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Periodo: Febbraio
Anno: 2023
Numero: 65

Leggi il Magazine

Sapevamo bene che la transizione politica Draghi-Meloni avrebbe comportato alcune novità riguardo la gestione e la concezione stessa del PNRR. Il che è, se vogliamo, anche logico: il Piano Nazionale ha ovunque una forte valenza anche politica, quindi è naturale che l’avvicendarsi dei Governi porti novità nella gestione dei fondi europei per le molte iniziative collegate alla digitalizzazione. Quello che non ci aspettavamo, invece, è il brusco cambiamento nella comunicazione istituzionale collegata al PNRR. Come se il Piano Nazionale fosse diventato essenzialmente cosa “da politici” e per la quale non si deve rendere conto granché ai cittadini e alle imprese. Che invece sono, com’è ovvio, estremamente interessati a come si sta cercando di fare evolvere il lato digitale del Paese.

“Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova” è una frase notoriamente attribuita ad Agatha Christie.
Il primo indizio della regressione comunicativa dell’innovazione italiana è il portale Italia Domani, che nelle intenzioni raccoglie tutte le novità collegate all’applicazione del PNRR.

Bene, dopo il cambio di Governo il portale è diventato stitico di notizie, limitandosi a sottolineare quanto l’esecuzione del Piano Nazionale rispetta le Milestone del momento e quando l’Italia chiede e ottiene nuove tranche dei fondi europei. La differenza con l’abbondanza dell’era Draghi è macroscopica. Secondo indizio: l’attività comunicativa del nuovo MIMIT. Al quale non si può imputare di essere latitante come Italia Domani, per carità, ma che ha una politica comunicativa decisamente...

Leggi il Magazine

Ultimi numeri Tutti i numeri

Magazine

Maggio

2024

78

Magazine

Aprile

2024

77

Magazine

Marzo

2024

76

Magazine

Febbraio

2024

75

Magazine

Novembre

2023

73

ImpresaCityCity Magazine

Innovazione, Confronto, Eccellenze italiane, Information technology come elemento vincente nel business di tutti i giorni. Da questi presupposti nasce IMPRESACITY MAGAZINE un nuovo mensile indirizzato a CIO e SENIOR MANAGER IT. Uno strumento di aggiornamento utile per l’operatività quotidiana, duraturo nel tempo e creato da professionisti del settore.

Cosa ci contraddistingue

IMPRESACITY MAGAZINE propone una formula innovativa, che intende mettere in contatto diretto il TARGET DI RIFERIMENTO con il mondo dell’offerta interessato ad acquisire visibilità e sviluppare relazioni durature con questi soggetti.

Cosa c'e' all'interno

Startup, Innovazione, Agenda digitale, Cloud, Mobile, Big Data, Social. Ma anche l’Internet delle cose, i Faccia a Faccia con gli analisti di mercato, le Case Study aziendali. Le soluzioni IT dei vendor leader fanno da asse portante al nuovo IMPRESACITY MAGAZINE CIO EDITION. Inoltre, sarà dato ampio spazio a contenuti che derivano direttamente dal mondo della domanda, (CIO, LOB manager, consulenti), interviste, focus group, incontri e racconti di esperienze concrete.

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter