Logo ImpresaCity.it

La cloud Bi di Microsoft passa anche per Excel

Con Power Bi for Office 365, la casa di Redmond vuole proporre un’alternativa per le Pmi alle più complesse soluzioni analitiche.

Autore: Redazione Impresa City

Dopo una prima presentazione fatta nell’estate scorsa da Satya Nadella, ora diventato amministratore delegato, Microsoft ha ora annunciato la disponibilità generale di Power Bi for Office 365. La nuova offerta permette agli utenti di condividere strumenti decisionali in cloud, ma anche di collaborare e accedere a report di business intelligence da qualsiasi terminale fisso o mobile.
Con Power Bi for Office 365 gli utenti possono creare siti di Bi collaborativi non solo per condividere documenti (fino a 250 Mb), ma anche per interagire. Power Bi Sites integra una funzione che consente di aggiornare i dati dei report salvati nel cloud, ma anche condividere query Excel avviate da differenti fonti di dati.  
Pubblicato il: 11/02/2014

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni