Logo ImpresaCity.it

Le proposte McAfee per un 2008 sicuro

Dagli esperti del McAfee Avert Labs alcuni semplimi ma efficaci suggerimenti per tenere al sicuro il proprio computer

Massimo Negrisoli

Minacce e malware si stima non diminuiranno durante il 2008. Toralv Dirro, McAfee Avert Labs EMEA Security Strategist, raccomanda agli utenti alcuni semplici accorgmenti per la sicurezza in modo da assicurarsi che il nuovo notebook o il PC regalato nel periodo natalizio siano protetti:

Usare differenti livelli di protezione per essere al sicuro
Una recente ricerca ha messo in evidenza che oltre un utente su sette non possiede la protezione di base, come ad esempio un firewall abilitato, software antivirus e funzionalità anti-spyware. Questo lascia gli utenti vulnerabili a una serie di minacce che includono spyware, adware, hacker, truffe di phishing e furti d'identità.
le-proposte-mcaffe-per-un-2008-sicuro-1.jpg



McAfee consiglia quindi una protezione su più fronti:

- Anti-spyware per effettuare l'analisi dei download e dei siti di software che possono registrare le attività degli utenti online, le informazioni digitate e persino le schermate visualizzate sui monitor.

- Anti-spam per bloccare la posta indesiderata

- Protezione anti-virus per effettuare l'analisi dei file malevoli che possono danneggiare PC e laptop

- Strumenti anti-phishing per identificare le e-mail fraudolente e i link ingannevoli che inducono gli utenti a fornire informazioni personali

- Un firewall attivo per evitare che gli hacker possano accedere ai personal computer

2) Mantenersi aggiornati
Quotidianamente emergono nuove minacce, così gli utenti dovrebbero scegliere un software che si aggiorni e effettui automaticamente l'upgrade. Allo stesso tempo, dovrebbero controllare lo stato delle riparazioni software e le patch di altri fornitori, come ad esempio gli aggiornamenti di Microsoft Windows Vista.

3) Assicurarsi che i siti web siano sicuri prima di accedervi
Utilizzare un apposito software che consenta di navigare con sicurezza su Internet. McAfee SiteAdvisor è uno strumento che può essere scaricato gratuitamente all'indirizzo http://www.siteadvisor.com/ ed è in grado di rilevare i siti in cui si celano spyware, adware, e-mail di spam o che sono associati a truffe online quali ad esempio il phishing. SiteAdvisor associa icone intuitive di colore rosso, giallo o verde ai siti e ai risultati di ricerca basati su test proprietari di oltre il 95% del traffico web.

Gli utenti dovrebbero inoltre cercare un marchio di sicurezza, come il bollino hacker safe, sulla home page dei siti di shopping. Questo permette di sapere che il sito è stato valutato e si può usare in sicurezza.
Pubblicato il: 09/01/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud