Red Hat, arriva una soluzione Kubernetes ‘light’ per l'Open Edge

Con Device Edge la flessibilità in produzione di Kubernetes e Linux si spinge anche sui dispositivi con risorse limitate per favorire le implementazioni edge su scala

Cloud

Da Red Hat arriva Device Edge, soluzione progettata per l'implementazione flessibile di workload tradizionali o containerizzati su piccoli dispositivi come robot, gateway IoT o altri, presenti presso punti vendita, mezzi di trasporto pubblico e altro ancora.

Nel dettaglio, Device Edge offre una distribuzione compatibile ed enterprise-ready del progetto open source MicroShift guidato da Red Hat, una soluzione leggera di orchestrazione Kubernetes costruita a partire dalle funzionalità edge di OpenShift, insieme a un sistema operativo ottimizzato per l’edge basato su Red Hat Enterprise Linux. Questa novità nel portfolio edge di Red Hat mira a fornire una piattaforma che consenta alle organizzazioni di essere pronte alle future esigenze di business, allineando facilmente la propria architettura all’evoluzione delle strategie legate ai carichi di lavoro.

Sono sempre più numerose le imprese che adottano l’edge computing per ampliare i propri casi d’uso, e in settori come l’automotive o il manifatturiero, bisogna confrontarsi con sfide ambientali, di sicurezza e operative che richiedono la capacità di lavorare con dispositivi edge di piccolo formato in ambienti con risorse limitate. Con Red Hat Device Edge, le aziende possono avere la flessibilità di distribuire container sull’edge in un footprint ridotto, riducendo i requisiti di computing fino al 50% rispetto alle configurazioni edge Kubernetes tradizionali.

Inoltre, la soluzione contribuisce a risolvere molte delle questioni emergenti relative all’edge computing su larga scala, incorporando Kubernetes costruito per le implementazioni edge, che consente ai team IT di utilizzare le funzionalità Kubernetes già note in un nuovo footprint più piccolo e leggero offerto da MicroShift; un sistema operativo Linux ottimizzato per l’edge, basato su Red Hat Enterprise Linux; e infine la capacità di scalare e monitorare centralmente i parchi di dispositivi edge con Red Hat Smart Management.

Red Hat Device Edge è pensato per le organizzazioni che richiedono dispositivi edge di piccole dimensioni a supporto di applicazioni bare metal, virtualizzate o containerizzate, indipendentemente dal settore. Tra gli altri possibili casi d’uso si possono menzionare tra gli altri i nodi miniaturizzati e connessi sui mezzi di trasporto pubblico, i nodi resilienti a contesti avversi come le stazioni di monitoraggio meteorologico, e infine gli scenari edge emergenti e vincolati in cui i parametri legati a peso, temperatura e connettività possono rappresentare dei vincoli all’esecuzione di applicazioni su migliaia di dispositivi edge.

L'innovazione nell’edge ha introdotto nuovi benefici e casi d'uso per le organizzazioni di tutti i settori, ma ha anche portato nuove sfide. In collaborazione con clienti e partner, Red Hat ha avviato un percorso volto a costruire una nuova offerta tecnologica, progettata specificamente per l'edge. Estendendo la nostra soluzione di cloud ibrido, l’ecosistema nel suo insieme può trarre vantaggio dalla combinazione tra intelligenza e affidabilità delle tecnologie open source per individuare e sviluppare casi d’uso legati all’edge in remoto e con una footprint ridotta. Testato nella community e ora reso disponibile, Red Hat Device Edge è un ulteriore passo in avanti nell’applicazione dei benefici promessi dall'edge computing", commenta Francis Chow, vicepresidente e general manager, In-Vehicle Operating System and Edge di Red Hat,

Red Hat Device Edge sarà rilasciato in preview agli sviluppatori all'inizio del prossimo anno, con una disponibilità generale con supporto completo prevista entro il 2023.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Download

La nuova cyber security: cosa ne pensano i CISO italiani

Speciale

Internet of Things in Italia: Sviluppo e Novità

Monografia

La sostenibilità al centro

Speciale

Software Enterprise

Speciale

Veeam On Tour 2022

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter