HiSolution innova le telco con i servizi gestiti

HiSolution integra le piattaforme standard di Unified Communication and Collaboration con servizi gestiti. Il primo matrimonio è fra Microsoft Teams e KalliopePBX, per lavorare da casa come in azienda.

Trasformazione Digitale
L’emergenza sanitaria ha obbligato migliaia di lavoratori allo smart working. Anche gli addetti ai call center hanno dovuto adattarsi alla nuova realtà, non senza difficoltà vista la loro necessità di apparecchiature e linee apposite. A loro supporto hanno unito le proprie competenze HiSolution, NetResults e Bluwire, dando vita a KalliopePBX.

Si tratta di una soluzione basata su protocollo IP che ha rinnovato in modo sostanziale il concetto di telefonia, sia rispetto al modello tradizionale che rispetto a quello di IP Telephony proposto dai maggiori vendor. KalliopePBX consiste infatti in una gamma di centralini VoIP facili da usare e da gestire. Tecnicamente consiste in una piattaforma di interconnessione telefonica scalabile, che permette l’integrazione e il dialogo tra apparati e sistemi esterni. Questa la caratteristica ha compensato alle evolute esigenze delle imprese moderne, di medie e grandi dimensioni.

Tutto è partito dalla presa di consapevolezza che il lavoro agile richiedeva un livello di integrazione aggiunto per la Unified Communication e che Microsoft Teams sarebbe stato il compendio ideale, perché preinstallato su tutti i computer Windows. È così nato KalliopePBX, una soluzione flessibile e scalabile che HiSolution fornisce come servizio gestito chiavi in mano.

Si parte dalla progettazione per arrivare all’implementazione, all’assistenza post-vendita e all’help desk dedicato. Il primo passo è sempre un’analisi meticolosa della rete e delle tecnologie in uso dal cliente, per identificarne le debolezze. Quindi si passa al progetto della migliore soluzione che sposi il contenimento dei costi con l’incremento delle performance.
guido gelli, delivery manager hisolution msGuido Gelli, Delivery Manager HiSolutionSegue il servizio di Setup & Delivery che comprende l’installazione, le attività di project management e la garanzia degli SLA, supportando anche nella scelta del Carrier telefonico adatto alle necessità del cliente effettuando un monitoring per gli standard di efficienza.  Il servizio di Help Desk & NOC fornisce infine un supporto continuativo H24/7x7, efficientato dal sistema di ticketing avanzato.

Quello che ottiene il cliente è un modulo di integrazione realizzato da NetResults, che consente infatti ai clienti di sfruttare le funzionalità della centrale telefonica KalliopePBX attraverso Microsoft Teams. Grazie a questa integrazione è possibile effettuare o ricevere chiamate con la numerazione pubblica aziendale direttamente dall’applicazione Teams, da PC come da mobile, per restare sempre connessi ovunque ci si trovi.

Ci sono poi funzioni aggiuntive quali lo sdoppiamento della chiamata in entrata e tra interni verso Teams e l’interno Kalliope, la visualizzazione su Teams dei nomi in rubrica Kalliope per le chiamate in entrata. Inoltre segnaliamo il trasferimento di chiamata con/senza offerta tra interni Teams e Kalliope e da/verso la PSTN e l’inoltro delle chiamate di gruppo provenienti dalla rete PSTN verso gli interni Teams e Kalliope. Non ultimo il blocco personalizzato delle chiamate in entrata/uscita da Teams da e verso PSTN.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

La nuova Sanità post-pandemia

Speciale

Il New Normal dei Data Center

Speciale

La Cyber Security del new normal

Webinar

Multicloud management: gestire le "nuvole" senza problemi

Webinar

MITRE ATT&CK: una guida chiara per la cyber security aziendale

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori