Impresoft Group si espande con un’altra acquisizione

Con l’ingresso di NextTech, si completa l’offerta in ambito CRM e automazione della forza lavoro in mobilità

Trasformazione Digitale
Ha compiuto un anno a novembre, e prosegue nel suo percorso di crescita. Impresoft Group, il polo tecnologico nato dall’unione di 4ward, Brainware, Gruppo Formula, Impresoft e Qualitas Informatica, ha infatti acquisito NextTech, azienda specializzata nella gestione dell’area commerciale in mobilità.

Con l’ingresso di NextTech, fondata in Italia nel 2000, Impresoft potrà espandere ulteriormente il proprio portfolio di competenze in ambito CRM e avvalersi della professionalità di risorse impegnate nello sviluppo di nuove soluzioni in un settore tecnologico di grande rilevanza.

ForSales, la soluzione di punta e proprietaria di NextTech, spiega una nota, è un’applicazione avanzata per l’automazione della forza vendita che permette di pianificare le strategie commerciali in modo semplice e rapido, armonizzando e semplificando il lavoro. Grazie a questa soluzione, gli agenti possono collegare facilmente l’azienda con il proprio cliente; la presenza di un portale B2B rappresenta un ulteriore servizio a disposizione dei clienti per acquisire gli ordini o fruire di informazioni di vario genere, completando l’offerta dell’azienda in un’ottica di multicanalità.

Dopo 20 anni di esperienza sul campo, che hanno portato NextTech a essere un punto di riferimento nel mercato della Sales Force Automation con la soluzione ‘forSales’, abbiamo deciso di entrare in Impresoft Group, uno dei gruppi più importanti dell’IT Italiano, sposandone il progetto industriale, per continuare a crescere e guardare con fiducia ed entusiasmo alle nuove sfide tecnologiche e di business”, spiega Mauro dal Corso, Founder e CEO di NextTech.

Sono felice di chiudere un anno per molti versi complesso annunciando l’ingresso nel gruppo di una nuova realtà come NextTech, che va a estendere la mappa delle soluzioni di  Impresoft Group con l’importante tassello dalla Sales Force Automation e ad aprire l’orizzonte a nuove opportunità per il gruppo”, sottolinea Rossano Ziveri, Presidente di Impresoft Group (ritratto nella foto di apertura).

L’operazione, conclude la nota, è stata possibile anche grazie agli investimenti del Private Equity Xenon, già attore nella nascita di Impresoft Group, e si concretizza in un’acquisizione con reinvestimento: i soci di NextTech reinvestiranno infatti il 100% del proprio capitale nella capogruppo Formula Impresoft.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

La nuova Sanità post-pandemia

Speciale

Il New Normal dei Data Center

Speciale

La Cyber Security del new normal

Webinar

Multicloud management: gestire le "nuvole" senza problemi

Webinar

MITRE ATT&CK: una guida chiara per la cyber security aziendale

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori