Rubrik, un’acquisizione per estendere la gestione dei dati non strutturati

Con Igneous, fondata nel 2013 a Seattle, si arricchiscono le soluzioni di Cloud Data Management

Cloud
Il Cloud Data Management di Rubrik si arricchisce con l’acquisizione di Igneous, azienda specializzata in Network Attached Storage (NAS) e nella gestione dei dati non strutturati, che oggi costituiscono circa l’80% dei dati aziendali a livello globale.

Come noto, i dati quali file di testo, e-mail, social media, immagini digitali, messaggi istantanei, dati provenienti da sensori sono tutti classificati come non strutturati, memorizzati in miliardi di file. Il mercato nel suo complesso sta cercando di identificare, proteggere, archiviare ed estrarre il reale valore di business dai dati non strutturati nascosti in questi file, che si trovano all’interno dei NAS.

I dati su NAS possono presentare sfide significative per le soluzioni di gestione dei dati: richiedono una soluzione tecnicamente sofisticata ma allo stesso tempo sufficientemente semplice per poter gestire le dimensioni e la scalabilità di questi sistemi. Con la soluzione di gestione dei NAS di Rubrik, ricorda una nota, sono stati superati i vincoli dell'architettura NDMP, utilizzando i protocolli NAS standard (NFS e SMB) per consentire snapshot incrementali, backup e ripristino da qualsiasi NAS.

"Aggiungere la tecnologia innovativa di Igneous alla potenza e all’ampiezza della piattaforma Rubrik porterà ai nostri clienti la migliore soluzione per la gestione dei dati non strutturati", ha dichiarato Vinod Marur, SVP di Engineering di Rubrik. "Accogliamo il team Igneous nella famiglia Rubrik in modo da permettere ai nostri clienti di sfruttare ancora di più il valore dei loro dati non strutturati, riducendo i rischi e ottimizzando l'utilizzo delle risorse IT".

La tecnologia Igneous funziona anche con sistemi NAS ad alte prestazioni e nell’ordine dei petabyte, e allo stesso tempo assicura la possibilità di migrare, indicizzare e proteggere questi workload in ambienti ibridi. Igneous è in grado di scansionare centinaia di milioni di file, indicizzare i metadati e trasferire le copie di protezione dei dati nel cloud con una modalità incrementale. La tecnologia offre anche un'interfaccia web di facile utilizzo per la gestione di questi dati con la possibilità di una più profonda integrazione guidata dalle API. C'è molta sinergia tra l'approccio di Igneous e quello di Rubrik nella gestione dei dati NAS, conclude la nota.

"La combinazione dell'approccio unico di Igneous ai dati non strutturati, unito alle ampie capacità di data management di Rubrik e alla sua consolidata presenza sul mercato, è esattamente ciò di cui le aziende più avanzate hanno bisogno oggi", ha commentato Jeff Hughes, ex CTO di Igneous.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori