Cisco Italia, accordo per il digitale con il Comune di Firenze

Competenze digitali, innovazione e territori smart sono i punti principali previsti dal protocollo di intesa

Trasformazione Digitale
Sostenere gli obiettivi di diffusione delle competenze digitali, di accelerazione dell’innovazione e di sviluppo smart del territorio: sono i punti principali del protocollo di intesa siglato a fine novembre tra Cisco Italia e il Comune di Firenze.

Sono due in particolare le iniziative previste all’avvio della collaborazione, dettagliate in una nota. La prima è Firenze Digitale Education, un progetto che offre ai cittadini, alle imprese del territorio e ai dipendenti del Comune di Firenze l’accesso a corsi di formazione sulle tecnologie digitali, basati sui contenuti della piattaforma Cisco Networking Academy. Attraverso il sito ad hoc www.firenzedigitale.it, si apriranno le porte di “aule virtuali” dove acquisire o migliorare competenze di base, di cybersecurity, di networking e di tecnologie dell’Internet of Things. 

La seconda iniziativa è Firenze Digitale Smart City, un contenitore aperto allo sviluppo di iniziative legate all’introduzione di servizi innovativi per il governo del territorio (e-governance), cogliendo le opportunità della digitalizzazione in un contesto altamente sicuro, che applichi le migliori tecnologie a difesa di identità, dati e applicazioni.

cisco firenze

“Con questo accordo consolidiamo un rapporto di collaborazione votato all’innovazione come strumento per creare opportunità in modo inclusivo, sicuro e accessibile a tutti. Competenze e sicurezza sono i due pilastri su cui si regge la digitalizzazione e servono iniziative come questa, che vedono l’impegno congiunto di pubblico e privato, per portarle avanti; mettendo le persone al centro, perché ottengano le skill richieste per usare i servizi, le piattaforme digitali che fanno parte di ogni aspetto della nostra vita, e per contribuire ai loro futuri sviluppi”, ha commentato Agostino Santoni, Amministratore Delegato di Cisco Italia (ritratto nella foto di apertura).
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori