Pure Storage, con FlashBlade su AWS Outposts il cloud ibrido è servito

Si estendono ai clienti Amazon Web Services le funzionalità di gestione rapida unificata di file e oggetti, per consolidare i workload attuali e di prossima generazione

Tecnologie Cloud
La soluzione FlashBlade di Pure Storage ha conseguito la designazione AWS Outposts Ready nel quadro del programma AWS Service Ready.

Completamente collaudata e supportata, oltre che già disponibile, FlashBlade for AWS Outposts mette a disposizione una soluzione cloud ibrida caratterizzata da prestazioni all-flash, scalabilità cloud e semplicità operativa per accelerare le applicazioni moderne e abbattere i silos IT.

Con la convalida dell'integrazione di FlashBlade con AWS Outposts, i clienti AWS possono ora avvalersi, all'interno dei rispettivi data center, di una piattaforma unificata e rapida per file e oggetti, ad alte prestazioni e bassa latenza, dotata di funzionalità native Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) in combinazione con servizi, API e tool AWS, e caratterizzata da semplicità di gestione e funzionalità di containerizzazione.

La soluzione, si legge in una nota, è adatta a usi quali l'intelligenza artificiale (AI), i modern analytics, le iniziative DevOps, il rapid restore e le applicazioni di nuova generazione che richiedono risposte in tempo reale e throughput elevato, e soddisfa le necessità legate alla sovranità dei dati, alla compliance e al trattamento locale.

Mentre i nostri clienti devono affrontare le esigenze di nuove applicazioni emergenti, il nostro impegno resta quello di fornire innovazione e partnership che ne supportino le priorità nel cloud ibrido”, ha dichiarato Matt Burr, General Manager, FlashBlade di Pure Storage. “Siamo orgogliosi di far parte del programma AWS Outposts Ready e poter proporre una soluzione hybrid cloud che rispetta i principi di flessibilità e agilità su cui sono basati tanto FlashBlade quanto AWS”.

AWS Outposts è un servizio totalmente gestito che estende l'infrastruttura, i servizi, le API e i tool AWS virtualmente a qualsiasi data center, spazio di co-location o struttura on-premises per ottenere un'esperienza ibrida realmente uniforme. Il conseguimento della designazione AWS Outposts Ready è ciò che differenzia Pure come membro di AWS Partner Network in possesso di un prodotto completamente collaudato e perfettamente integrabile con i deployment AWS Outposts.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Webinar

MySQL Day 2021 Digital Edition

Webinar

Nutanix Week 2021

Download

L'ufficio ovunque: preparare l'IT per il lavoro ibrido

Webinar

Così il ransomware mette al tappeto backup… e ripartenza. Cosa fare per evitare guai

Webinar

L'IT agile sposa gli analytics

Calendario Tutto

Apr 28
Webinar Cybereason: Simulazione Live di un Cyberattack
Mag 13
IDC Future of Digital Infrastructure Digital Forum 2021
Mag 13
MySQL Day 2021 Digital Edition

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori