Logo ImpresaCity.it

Cloud e manager: Thomas Kurian alla guida di Google Cloud

L'ex responsabile del cloud Oracle sostituisce Diane Greene, per portare Google Cloud più vicino al mondo enterprise

Redazione Impresacity

C'è un importante cambio al vertice per Google Cloud: Diane Greene lascerà progressivamente il ruolo di CEO a Thomas Kurian, che per molti anni ha guidato le attività cloud di Oracle. Kurian entrerà ufficialmente in Google il prossimo 26 novembre e da quel giorno comincerà il suo percorso di "transitioning" nel nuovo ruolo, che assumerà pienamente nella prima parte del prossimo anno.

La sostituzione di Diane Greene non è certamente una critica al lavoro svolto sin qui, che è stato convincente. La Greene stessa sottolinea che pensava di operare come CEO di Google Cloud per due anni, invece ne sono passati tre. E Green comunque continuerà a fare parte del board di Alphabet, la casa madre di Google.

La ragione principale per l'entrata in campo di Thomas Kurian è sintetizzata in una frase della stessa Green: "credo che farà un ottimo lavoro nel portare Google Cloud a un livello superiore". Il livello superiore non va letto certamente in senso tecnologico: l'infrastruttura e i servizi offerti da Google Cloud sono di qualità e Google di recente li ha fatti evolvere nelle direzioni che sembrano essere di maggiore potenzialità: machine learning, serverless computing, continuous integration.

diane greene google cloudDiane Greene
Il passo successivo che a Google Cloud serve e per il quale Thomas Kurian può essere un tassello importante è far percepire Google Cloud come una piattaforma non solo per i tecnici ma più concretamente per le necessità di business delle grandi imprese. Rispetto ad AWS e ad Azure, Google Cloud è ancora lontano dall'essere una scelta ovvia per il mondo enterprise. Kurian si è occupato dello sviluppo prodotto per la parte cloud di un'azienda che è intrinsecamente enterprise (Oracle, cioè) e sa quindi come muoversi.

È un lavoro che aveva cominciato Diane Greene stessa. La quale, non dimentichiamolo, di esperienza enterprise ne ha: è stata una dei fondatori di VMWare, in cui ha ricoperto il ruolo di CEO. Con Greene alla guida i passi avanti di Google Cloud sono stati significativi, Thomas Kurian può andare avanti su questa strada portando l'esperienza - e ovviamente anche i contatti - di Oracle.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 19/11/2018

Speciali

speciali

La sicurezza informatica al servizio della digital transformation

speciali

Check Point Experience, il futuro della cybersecurity è servito