Logo ImpresaCity.it

SAP e Mercedes uniti nel segno della Formula E  

Il team della stella a tre punte debutterà nelle competizioni per auto elettriche nel 2019 

Sviluppare progetti di co-innovazione per nuove soluzioni tecnologiche, utilizzando anche capacità predittive e di machine learning. È l’oggetto dell’accordo pluriennale siglato da SAP con Mercedes-Benz per diventare il partner ufficiale delle performance di business del team Mercedes EQ di Formula E, che debutterà sulle piste nella stagione 2019.  

In qualità di business partner ufficiale, spiega una nota della società, SAP supporterà il team Mercedes di Formula E con soluzioni di back-office e innovazioni specifiche per il racing team basate su tecnologia SAP. Gli esperti di SAP e Mercedes utilizzeranno la piattaforma HANA per sviluppare soluzioni tecnologiche che consentiranno al team di analizzare grandi volumi di dati e monitorare le prestazioni complessive. Gli ingegneri potranno inoltre avvalersi di funzionalità e caratteristiche aggiuntive fornite dalle tecnologie Cloud Platform e Leonardo, tra cui Internet of Things (IoT), capacità predittive e di machine learning durante le diverse fasi del  processo di co-innovazione.

"L'impegno di SAP per la sostenibilità è parte integrante della nostra visione e volontà di fare del mondo un posto migliore e di migliorare la vita delle persone. La mobilità sostenibile è un passo importante nel nostro cammino verso la neutralità delle emissioni di CO2. Per questo, puntiamo a introdurre il 20 per cento di auto elettriche nel parco auto di SAP entro il 2020 e a promuovere soluzioni IT innovative connesse alla mobilità elettrica", ha sottolineato Bernd Leukert, Member of the Executive Board di SAP SE, Products & Innovation di SAP

"SAP è il primo principale partner del nostro nuovo team Mercedes EQ Formula E", ha dichiarato Toto Wolff, head di Mercedes-Benz Motorsport. "Anche se mancano ancora 18 mesi alla nostra prima gara, questo nuovo accordo dimostra il potenziale commerciale della serie e ci fornisce una solida base da cui iniziare la nostra prossima fase di preparativi tecnici e sportivi per la Stagione 6”.
Pubblicato il: 29/05/2018

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud