Logo ImpresaCity.it

NTT Data Italia punta su AI, IoT e realtà virtuale

Nasce una service line dedicata alle tecnologie e alle soluzioni più innovative, per assistere le aziende che le stanno implementando

Redazione Impresacity

NTT Data Italia ha creato una nuova service line denominata Artificial Intelligence, Internet of Things, and Virtual Reality e focalizzata ovviamente sulle applicazioni aziendali di queste tre macro-tecnologie innovative. La nuova struttura nasce, spiega la società, sulla scia delle esperienze maturate dal 2016 in poi nel campo dell'IoT. Tra Internet of Things e le tecnologie di intelligenza artificiale e di realtà virtuale ci sono oggi importanti correlazioni, per questo le attività IoT sono state estese con la nuova service line.

La divisione conta attualmente circa 150 esperti con forti competenze in diversi ambiti tecnologici collegati ad AI, IoT e VR. Il numero dei professionisti coinvolti comunque salirà rapidamente, perché nell’ottica di espansione di NTT Data in Italia è prevista già nel corso di quest'anno l'assunzione di altre venti nuove figure professionali.

La service line è distribuita su cinque sedi italiane di NTT Data: Milano, Cosenza, Roma, Napoli e Genova. Il sito di Cosenza è uno dei principali centri di ricerca e sviluppo dell'azienda e per questo il team italiano è strettamente integrato con le attività globali di sviluppo di NTT Data.

NTT Data ha già definito alcune linee di ricerca della nuova divisione. Ad esempio, in campo AI ci si focalizzerà su machine learning, comprensione del linguaggio e computer vision. In ambito IoT è già stata completata una piattaforma Internet of Things basata su microservizi per la raccolta di informazioni, da integrare ora con elementi di AI.
Pubblicato il: 20/02/2018

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud