Logo ImpresaCity.it

Crm e cloud sono i motori della spesa software

Gartner ha esaminato i trend di investimento nel prossimo biennio, in un mercato comunque destinato a crescere poco.

Redazione Impresa City

Secondo Gartner, il cloud computing e il Crm sono i segmenti destinati a trainare gli investimenti delle imprese nel software per il 2013  il 2014. Niente di troppo spettacolare, comunque, poiché il mercato nel suo complesso registrerà un incremento giudicato modesto per il prossimo biennio.
I budget dovrebbero aumentare in modo lieve (o inesistente) sia in Nordamerica che in Europa Occidentale, al contrario di quanto accadrà in Europa Orientale, America Latina e regione Asia/Pacifico. Al di là dell’Atlantico, il cloud pubblico e i software SaaS saranno particolarmente ricercati, con il 60% del campione che ha dichiarato di voler aumentare la spesa in queste direzioni. Secondo Gartner, le aree mature stanno andando progressivamente verso il cloud pubblico, mentre nei paesi emergenti prevale la versione privata, anche a causa di infrastrutture meno evolute e delle preoccupazioni sul fronte della sicurezza.
L’analista sottolinea anche come, in ambito applicativo, il Crm abbia preso il sopravvento nelle intenzioni di investimento a livello mondiale, davanti all’Erp. Al terzo posto troviamo la virtualizzazione delle infrastrutture.
Pubblicato il: 07/03/2013

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud