Logo ImpresaCity.it

Cloudera Altus Analytic DB: il data warehousing si fa in cloud

Con Altus Analytic DB la software house offre una piattaforma di DW che si collega direttamente con i dati già conservati in cloud

Autore: Redazione Impresacity

Per le aziende che hanno puntato sul cloud anche per conservare i dati nasce talvolta il problema di come effettuare analisi approfondite dei dati stessi senza spostarli dalla "nuvola". Se il loro cloud provider non prevede servizi di analytics in cloud, infatti, è necessario effettuare estrazioni più o meno complesse per passare i dati a piattaforme on-premise. Ora Cloudera prova a risolvere questo problema con Cloudera Altus Analytic DB, un nuovo servizio in cloud che fa parte dell'offerta PaaS di Altus e che sarà disponibile in versione preliminare su AWS.

Cloudera Altus Analytic DB è in sintesi un servizio di data warehousing che è in grado di intervenire direttamente sui database in cloud, al momento sulle basi dati conservate in AWS S3. L'idea di Cloudera è quella di usare Apache Impala come motore per query SQL che estraggano i dati di interesse dal (o dai) database di produzione in cloud, garantendo in questo modo che tutte le analisi successive siano basate su una stessa "verità" dei dati ed evitando i problemi legati ad eseguire più operazioni di segmentazione e replica dei dati.

cloudera altus analytic db

Le query gestite via Impala creano un data warehouse in cloud che viene gestito da un cluster di macchine virtuali EC2 di AWS, cluster che viene definito sempre attraverso Altus Analytic DB. Questo data warehouse può essere analizzato con molti tipi di strumenti, dato che la nuova soluzione Cloudera dialoga nativamente con piattaforme di BI e integrazione come Arcadia Data, Informatica, Qlik, Tableau e Zoomdata. Una volta completate le analisi, il cluster può essere smantellato.

Cloudera sottolinea poi che la gestione dei dati di Altus Analytic DB rientra in quella della console Shared Data Experience (SDX), quindi i dati in cloud e quelli in premise possono essere controllati da un unico punto e vi si possono applicare le stesse policy di governance e compliance. Dopo il cloud di AWS, Cloudera Altus Analytic DB arriverà anche su Azure ma non è stato specificato in che tempi.
Pubblicato il: 05/12/2017

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione