Retelit unisce fisico e digitale a Villa Erba 

Il noto centro espositivo e congressuale sul lago di Como si prepara per la nuova normalità degli eventi con un’infrastruttura di rete dati in modalità SDN altamente performante

Trasformazione Digitale
Teatro di numerosi appuntamenti fieristici e congressuali di risonanza mondiale, Villa Erba, situata sul lago di Como, punta decisamente sulla digitalizzazione per affrontare al meglio i nuovi scenari di contaminazione tra fisico e digitale, grazie a un’infrastruttura a cura del Gruppo Retelit, che ha realizzato una nuova rete dati a copertura degli spazi espositivi, interni ed esterni, del centro congressuale e della Villa Antica.

Nel dettaglio, si tratta di un servizio di rete altamente performante per l’erogazione di servizi digitali a vantaggio degli organizzatori di eventi e dei visitatori, che si baserà su soluzioni in standard WiFi 6 e l’uso di tecnologia Bluetooth a bordo dei sistemi Wi-Fi che abilita, tra le altre, soluzioni di wayfinding per orientarsi fra gli spazi della location. La soluzione offerta è di tipo Software Defined Networking, SDN, che facilita l'amministrazione e la configurazione dell'infrastruttura, al fine di migliorarne le performance e il monitoraggio.

L’infrastruttura di rete, che sarà operativa dall’autunno e verrà gestita attraverso la piattaforma multicloud di Retelit, consentirà a Villa Erba di ampliare la capacità di accoglienza degli eventi abilitando nuovi scenari di contaminazione tra fisico e virtuale e nuovi servizi digitali per le aziende con l’obiettivo di supportare, anche in futuro, le più avveniristiche modalità di esposizione rese possibili dall’innovazione.

federico prottoFederico Protto, Amministratore Delegato di Gruppo Retelit

Con questo progetto Retelit entra in un settore strategico e sfidante come quello fieristico e congressuale con un ruolo che le è proprio: un abilitatore di innovazione e opportunità a sostegno del tessuto economico e imprenditoriale locale e nazionale. Il progetto unisce alla capacità dell’infrastruttura di rete gli scenari evolutivi resi possibili da applicazioni IoT e 5G apre a sviluppi futuri di interesse strategico”, ha commentato Federico Protto, Amministratore Delegato del Gruppo Retelit.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

La nuova Sanità post-pandemia

Speciale

Il New Normal dei Data Center

Speciale

La Cyber Security del new normal

Webinar

Multicloud management: gestire le "nuvole" senza problemi

Webinar

MITRE ATT&CK: una guida chiara per la cyber security aziendale

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori