Logo ImpresaCity.it

McAfee acquisisce Reconnex

Con l'acquisizione McAfee punta a rendere automatica la scoperta e la protezione dei dati. Reconnex, infatti, supera i problemi del DLP mediante una tecnologia di apprendimento in grado di indicizzare, classificare e comprendere il contesto di tutti i contenuti interni ed esterni a un'azienda.

Autore: Redazione PMI

McAfee ha concluso l'accordo per acquisire la società a capitale privato Reconnex per un valore di  46 milioni di dollari in contanti.
Reconnex è un'azienda che opera nella  prevenzione della perdita dei dati (data loss prevention DLP) attraverso una tecnologia che è in grado di imparare e adattarsi per automatizzare la protezione dei dati in modo continuativo. Tale tecnologia supporta le aziende nella protezione delle informazioni sulla propria rete senza richiedere una conoscenza preventiva di ciò che deve essere protetto e indipendentemente dal modo in cui le informazioni vengono memorizzate, rese sicure o comunicate.
La funzionalità "knowledge mining" di Reconnex aiuta le aziende a superare la paura dell'ignoto. Non è più necessario che le aziende sappiano cosa dovrebbero proteggere, perché la tecnologia può aiutarle a scoprirlo, trovando, analizzando e classificando i loro dati. 
Con l'acquisizione di Reconnex, McAfee vuole rafforzare ulteriormente la propria posizione di nell'ambito della sicurezza proattiva e nelle soluzioni per il risk management.
I prodotti di Reconnex si combinano con la strategia di McAfee di fornire ai clienti una soluzione completa per la protezione dei dati e la conformità. Con oltre 60 milioni di nodi gestiti da McAfee ePolicy Orchestrator (ePO), McAfee offre agli attuali clienti una protezione automatica, gestita centralmente, e aiutare gli utenti a valorizzare maggiormente i propri investimenti. Si prevede che l'acquisizione sarà finalizzata nel terzo trimestre 2008. McAfee ha anticipato che le tecnologie di Reconnex saranno integrate nella business unit McAfee Data Protection, diretta da Gerhard Watzinger. 
Pubblicato il: 11/08/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione