Logo ImpresaCity.it

Feltrinelli in cloud con Sap e Huawei

Il gruppo editoriale sposta dati ed Erp sulla nuvola, sfruttando i servizi di Erptech e la tecnologia server di Huawei ottimizzata per Sap Hana

Autore: Redazione

libreria-feltrinelli.jpgDal 1954, il nome Feltrinelli è caro a tutti gli amanti della lettura. Oggi questo gruppo editoriale da 350 milioni di euro di fatturato e da duemila dipendenti non solo possiede la più grande catena di librerie in Italia (circa 120 negozi), ma anche una catena di ristoranti, un canale televisivo e una società immobiliare. Insieme al business, negli anni è cresciuta anche la mole dei dati da gestire, al punto da rendere chiara e imminente l’esigenza di un rinnovamento delle tecnologie utilizzate per archiviare e gestire le informazioni. In particolare in un ambito: l’Erp (Enterprise Resource Planning).

“In alcune aree utilizzavamo ancora sistemi che erano stati implementati prima del nuovo millennio”, racconta Raffaele Gamberini, chief information office di Gruppo Feltrinelli, “ed era chiaro che continuare a usarli poteva compromettere l’efficiente svolgimento delle nostre attività. Avevamo bisogno di una soluzione che ci permettesse di rivedere completamente il nostro modo di lavorare”. Nel 2014 l’azienda ha deciso di affrontare una sfida non da poco: sostituire completamente l’hardware fino ad allora impiegato per eseguire i software gestionali.  

L’opera di ricerca e selezione ha considerato l’affidabilità del vendor, ma non solo. “Eravamo anche alla ricerca di una soluzione che fosse economicamente conveniente e che ci fornisse le prestazioni dinamiche di cui avevamo bisogno per ottenere il massimo dalla nuova piattaforma Sap Hana”, specifica Gamberini. A detta di Feltrinelli, il giudizio degli operatori di canale contatti nel corso della selezione è stato unanime, identificando i server di Huawei come la proposta dal miglior rapporto qualità/prezzo e come quella più facilmente scalabile. Con la collaborazione del system integrator Erptech (un partner di Sap, posseduto al 100% da Bt Italia), si è poi scelto lo specifico modello da adottare ovvero il server RH5885H V3.

La soluzione comprende due appliance Sap Hana dotate di 3 TB di Ram DDR4 e basate su server Huawei RH5885 V3, con configurazioni a quattro e a due socket e con processori Intel Xeon (E7-8880 v3 ed E5-2667v4). È stata così migliorata la gestione dei dati relativi ai punti vendita, potendo contare su un sistema flessibile e scalabile. “Grazie alla tecnologia ad alte prestazioni ed elevata scalabilità di Huawei siamo stati in grado, quest’anno, di progettare e lanciare un servizio Sap Hana Managed Cloud altamente competitivo, con una tariffa basata su abbonamento mensile”, sottolinea Andrea Maggioni, account manager di Erptech.
Pubblicato il: 27/01/2017

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione