Logo ImpresaCity.it

Red Hat si assicura 3Scale

Acquisendo lo specialista di gestione delle Api, si rafforza un portafoglio che già comprende JBoss Middleware, Openshift e Mobile Application Platform.

Autore: Redazione ImpresaCity

In contemporanea con la pubblicazione dei risultati trimestrali, Red Hat ha comunicato di aver siglato un accordo per la definitiva acquisizione di 3Scale. In questo modo, il leader dell’open source aggiunge know-how specializzato nella gestione delle Api a un portafoglio che già include JBoss Middleware, OpenShift e Mobile Application Platform.
Fondata  nel 2007, 3Scale aveva già avviato da un anno una collaborazione con Red Hat, proprio allo scopo di meglio integrare gli strumenti di gestione delle Api con JBoss Middleware, tant’è che già viene proposta alle aziende una piattaforma basata su standard aperti per lo sviluppo di Api, l’integrazione e l’implementazione di applicazioni.
Il valore della transazione non è stato comunicato, ma Red Hat ha comunicato che l’acquisizione produrrà un impatto pari a 3 milioni di dollari sulle spese operative del trimestre in corso e di 7 milioni sull’insieme dell’esercizio.3Scale porta in dote circa 700 clienti nel mondo, mentre non è chiaro che ne sarà delle due sedi attive, a Barcellona e San Francisco.
Pubblicato il: 27/06/2016

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni