Logo ImpresaCity.it

Hp si assicura Aruba Networks

Confermando le indiscrezioni dei giorni scorsi, lo specialista di infrastrutture Wi-Fi passa sotto il controllo del big di Palo Alto, per una cifra di 2,7 miliardi di dollari.

Autore: Redazione ImpresaCity

Come anticipato nei giorni scorsi, Hp ha messo a segno l’acquisizione di Aruba Networks, azienda con forti competenze nelle infrastrutture Wi-Fi, spendendo una cifra pari a 2,7 miliardi di dollari. La transazione è stata già approvata dai rispettivi consigli di amministrazione e dovrebbe essere finalizzata nel secondo semestre dell’anno.
Aruba Networks è un’azienda che impiega 1.800 persone, vanta circa 13 anni di storia e in questo lasso di tempo si è costruita una solida fama nel campo degli strumenti per reti Wi-Fi, tanto da rivaleggiare con Cisco per la leadership del comparto. Nell’0ultimo esercizio fiscale ha realizzato un giro d’affari di 729 milioni di dollari, con una crescita del 30% rispetto all’anno precedente.
L’acquisizione rafforza il posizionamento di Hp nel mondo delle reti. Già forte in ambito Ethernet, il big di Palo Alto si allarga ora alle apparecchiature Wi-Fi, anche per compensare la flessione nei comparti più tradizionali.
L’operazione arriva in un momento particolare per l’azienda americana, in fase di ristrutturazione e riorganizzazione delle proprie attività. Oltre ad aver soppresso alcune decine di migliaia di posti di lavoro dal 2012 a oggi, il gruppo si sta preparando a una scissione in due entità indipendenti, una dedicata a pc e stampanti e l’altra a prodotti e servizi per il mondo enterprise.
Pubblicato il: 03/03/2015

Tag: Management

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione