Logo ImpresaCity.it

Con Voltage, Hp si rafforza nella cybersicurezza

Acquisito uno specialista di soluzioni crittografiche, per ampliare l’offerta verso la protezione dei dati in qualunque luogo o dispositivo si trovino.

Autore: Redazione ImpresaCity

Hp apre un nuovo fronte d’attacco, fin qui rimasto un po’ sottotraccia. Stiamo parlando della sicurezza e a dar corpo alla volontà di espansione arriva la notizia dell’acquisizione di Voltage, destinata a completare l’offerta del big americano in direzione della protezione dei dati, quale che sia il luogo o dispositivo di memorizzazione, quindi un terminale mobile, il cloud o un sistema enterprise tradizionale.
La società appena acquisita è stata creata nel 2007 ed è specializzata nelle tecnologie di tipo token e di crittografia. I prodotti e il know-how andranno a integrarsi nella divisione Atalla di Hp, che, stando a quanto affermato dal vendor, gestisce oggi il 70% delle transazioni effettuate con carte di credito e simili negli Stati Uniti. L’operazione servirà a consolidare la proposta di soluzioni per la classificazione dei dati, la sicurezza dei pagamenti, la cifratura e la gestione dei dati in azienda.
Pubblicato il: 12/02/2015

Tag: Cloud

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni