Logo ImpresaCity.it

Italtel offre nuove soluzioni e servizi in ottica as a service

Italtel si pone al fianco di operatori, imprese e Pa per offrire soluzioni e servizi in logica "as a service".

Autore: Chiara Bernasconi

Il cloud come leva a disposizione delle imprese per ripensare in chiave innovativa infrastrutture e servizi IT aziendali in un contesto di forte pressione economica quale quello attuale: questa, in sintesi, la visione del cloud computing che Italtel ha proposto al mercato in occasione del workshop “Una rotta tra le nuvole”, svoltosi a Roma.  
“Siamo uno dei primi vendor ad aver portato i prodotti della nostra ricerca e sviluppo nella nuvola – ha dichiarato Stefano Pileri, AD Italtel – La trasformazione della rete e dei servizi secondo il paradigma del cloud computing è uno dei risultati tangibili del percorso di rinnovamento intrapreso da Italtel. Mettiamo a disposizione dei clienti i nostri prodotti creati con software virtualizzato consentendo quindi anche l’erogazione in modalità Software as a Service delle proprie applicazioni, incrementando la business agility e la massima integrazione possibile delle funzioni tipiche della rete nei Data Center di Nuova Generazione”.
Italtel ha scelto un approccio al cloud graduale, iniziando con una “internal adoption”: le competenze maturate le hanno permesso di gestire progetti complessi di virtualizzazione di data center - assessment, progetto, ingegnerizzazione, consolidamento anche in ambiente multi-vendor, esecuzione - per importanti operatori di telecomunicazione ed enti della Pubblica Amministrazione.     Nel corso del workshop, Italtel ha inoltre illustrato al pubblico la realizzazione insieme a Cisco, di due Data Center di Nuova Generazione per l’Esercito Italiano. I Data Center consentiranno all’Esercito di intraprendere un percorso di rinnovamento dell’infrastruttura tecnologica, che sarà così in grado di sfruttare pienamente i vantaggi offerti dal cloud.  
Da sempre al fianco degli operatori nei progetti di evoluzione delle reti e dei servizi, Italtel presenta anche la propria proposizione verso il segmento dei telco operator per abilitare la loro offerta di servizi nella nuvola. Italtel è uno dei primi vendor tecnologici e integratori a operare in logica di “Software Defined Network” con i prodotti Ims (IP Multimedia System) e Sbc (Session Border Controller).
Sta mettendo a punto nuovi prodotti che assegnano a componenti puramente software le funzioni chiave in passato gestite da componenti hardware delle reti.    
La proposizione Italtel per il cloud computing parte dalla definizione della strategia con il cliente e ne delinea il piano d’adozione, l’implementazione, la trasformazione delle applicazioni IT, il controllo e monitoraggio, l’assessment e l’audit fino al business process management.
Il tutto assicurando la continuità delle funzioni IT a supporto del business in tutte le fasi della migrazione. Italtel propone servizi come virtual office, collaboration e HD video, data warehouse e business intelligence, evoluzione dei data center.
Pubblicato il: 25/10/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione