Logo ImpresaCity.it

CA Technologies, nuove soluzioni per il passaggio dalla virtualizzazione al cloud

Da CA tre nuove release nell'ambito della CA Automation Suite: CA Configuration Automation r12, CA Process Automation r3 e CA Server Automation r12.

Autore: Redazione ImpresaCity

CA Technologies ha annunciato la disponibilità di tre prodotti della CA Automation Suite lanciata lo scorso ottobre: CA Configuration Automation r12, CA Process Automation r3 e CA Server Automation r12 sono stati messi a punto per affiancare e sostenere i clienti nel passaggio a un'infrastruttura virtualizzata e dinamica di cloud computing, accrescendo l'agilità operativa, riducendo costi e rischi e migliorando l'erogazione dei servizi.
CA Configuration Automation r12 è un nuovo prodotto della linea Business Service Automation progettato per consentire una maggiore standardizzazione dei servizi IT, ridurre i fuori servizio e migliorare la conformità alle normative e alle policy della sicurezza IT.
La soluzione provvede alla discovery di applicazioni e sistemi e a una mappa delle dipendenze, oltre al monitoraggio e alla correzione delle configurazioni in una serie di applicazioni e server fisici e virtuali distribuiti. Fra le caratteristiche più rilevanti figurano funzioni di tracking e auditing a configurazione granulare, oltre 1000 template e policy già pronti per applicazioni, servizi, compliance e sistemi, e la flessibilità derivante dall'utilizzo di metodologie sia agent che agent-less.  
CA Process Automation r3 è un nuovo prodotto della linea Business Service Automation che serve a ridurre le spese operative, accrescere la produttività del personale e aumentare la velocità d'erogazione dei servizi IT grazie alla documentazione, automazione e orchestrazione di un insieme di processi in diverse piattaforme, applicazioni e gruppi IT.
Fra le caratteristiche principali vi sono un'interfaccia grafica per progettisti, una funzione visiva di Exception Handling e oltre 50 Quickstart e Data Connector predefiniti per CA Technologies e terze parti, inclusi quelli per Amazon Web Services e VMware vSphere. Queste funzionalità contestualizzano le attività da automatizzare e consentono ai Data Architect di ottenere risultati in tempi più brevi.  
CA Server Automation r12 è un prodotto della linea Infrastructure Automation che provvede dinamicamente al provisioning, patching e deployment delle applicazioni e dei servizi nei sistemi fisici e virtuali in base a template standard e metriche delle performance chiave.
Le novità comprendono il supporto di nuovi Hypervisor (fra cui Microsoft Hyper-V) e il supporto di Cisco UCS.
Pubblicato il: 26/01/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni