Logo ImpresaCity.it

Nuovo look per Google

Google cambia veste grafica e aggiunge nuove funzionalità per soddisfare le necessità degli utenti.

Autore: Irene Canziani

Google ha deciso di dare una nuova veste graficanuove funzionalità alla propria pagina principale.
A 12 anni dal debutto, è ora di un "lifting": il motore di ricerca per antonomasia si rifà il look e si dota di una veste più accattivante e funzionale, per venire incontro alle necessità degli utenti e per frenare la (pur leggera) perdita di quote di mercato: negli Usa, secondo dati ComScore, nel mese di marzo Google è stato utilizzato dal 65,1% degli internauti, con un calo dello 0,4%.
Secondo quanto afferma la stessa società in una nota, si tratta di "uno dei più importanti restyling nella storia del motore di ricerca". 
Ma cosa è cambiato?
In tutto, le modifiche effettuate sono oltre un centinaio, dai link in home page, al colore dello sfondo degli annunci sponsorizzati (Cosmic Latte, il colore medio dell'universo).
Tra queste, una delle novità principali riguarda il logo, che d'ora in poi si presenterà senza ombre e con colori più luminosi.

google-si-rifa-il-look-1.jpg

Ma la vera "rivoluzione" è relativa ai cambiamenti introdotti nella pagina dei risultati.   
L'utente che effettua le sue ricerche ha ora a disposizione un nuovo pannello a sinistra, che consente di affinare l'utilizzo del motore, combinando dinamicamente gli strumenti di ricerca più rilevanti (ordina per data, ricerche correlate, siti con immagini, ecc) con le tipologie di contenuto (ad esempio Immagini, Video, Notizie, ecc).

google-si-rifa-il-look-2.jpg

Ad esempio, la nuova interfaccia permette di:
- Passare velocemente in rassegna le diverse tipologie di contenuti legate alla chiave di ricerca che si sta esplorando come Notizie, Video, Libri e altro ancora (queste variano da ricerca a ricerca in base al grado rilevanza con l'argomento indicato);
- Vedere i risultati sulla base di un determinato arco temporale;
- Mettere in evidenza i risultati di ricerca preferiti, cliccando sulla stellina a destra di ogni risultato, in modo da poterli ritrovare anche in ricerche successive (per provare questa funzionalità sufficiente effettuare una normale ricerca dopo essersi loggati con il proprio account Google);
- Esplorare concetti correlati ad una ricerca suggeriti da Google oppure temi non direttamente legati ma potezialmente interessanti per approfondire l'argomento ricercato. Questa opzione in particolare appare sotto la voce something different (al momento disponibile solo su google.com). 
Ora, molti dei nostri lettori si saranno sicuramente precipitati sulla pagina di BigG per "toccare con mano" le modifiche annunciate dalla società, scoprendo con sorpresa che nulla è cambiato: niente paura, il nuovo look del motore di ricerca verrà introdotto gradualmente nei prossimi giorni.
Pubblicato il: 06/05/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni