Logo ImpresaCity.it

Vmware, fatturato 2009 a +8% e quarto trimestre a 18%

Un fatturato del quarto trimestre in crescita oltre le aspettive e un risultato di esercizio che registra un più 8%. Raggiunti i 2 miliardi di dollari.

Autore: Redazione ImpresaCity

Un quarto trimestre che segna  un incremento di fatturato del  18%, per un valore di  608 milioni di dollari trimestre, rispetto alla stesso periodo dell'anno precedente e un risultato di esercizio 2009 che raggiunge la vetta dei 2 miliardi di dollari, in crescita dell'8%. Sono questi alcuni dati che testimoniano lo stato  di buona salute di Vmware che cavalca sempre più l'onda emergente della virtualizzazione.
Ha subìto un calo del 30% il reddito operativo Gaap per il quarto trimestre, attestandosi sui  71 milioni di dollari, mentre l'utile netto è scesso a 56 milioni di dollari dai 111 milioni di dollari del quarto trimestre del 2008.
Il reddito operativo Gaap per l'anno fiscale 2009 è stato pari a 219 milioni di dollari, con un calo del 30% sul 2008. Il reddito operativo extra-Gaap per l'anno fiscale 2009 si attesta a 484 milioni di dollari, con una crescita del 3% sul 2008; il reddito netto Gaap per il 2009 ammonta a 197 milioni di dollari, o 0,49 dollari per azione diluita, rispetto ai 290 milioni di dollari, o 0,73 dollari per azione diluita del 2008.
Al 31 dicembre 2009, il cash ha superato i 2,4 miliardi di dollari e i ricavi differiti si sono attestati a 1,3 miliardi di dollari. A partire dall'inizio del 2009 il cash è stato incrementato del 35% e i ricavi differiti del 52%.
Il fatturato derivante dai servizi (assistenza al software e i servizi professionali), è risultato pari a  304 milioni di dollari nel quarto trimestre, con una crescita del 52% rispetto allo stesso periodo del 2008.
Un forte impulso alla crescita del quarto trimestre è stata data dalle richieste di VSphere, a testimoniare come la virtualizzazione rappresenti una tecnologia strategica per i clienti che oggi volgiono risparmiare, ma anche investire in iniziative decisive rispetto al nuovo modello emergente di cloud computing.
La società prevede che il fatturato del primo trimestre 2010 si attesterà tra i 580 e i 600 milioni di dollari, con un incremento tra il 23% e il 28% rispetto al corrispondente periodo del 2009. Per l'intero esercizio Vmware prevede di raggiungere circa 2,45-2,55 miliardi di dollari, con una crescita tra il 21% e il 26% rispetto al 2009. 
Pubblicato il: 28/01/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione