Logo ImpresaCity.it

YouTube supporta ufficialmente l'HTML5

YouTube ha ufficializzato l'adozione del nuovo standard HTML5. Gli utenti potranno ora guardare i video senza bisogno del plugin Adobe Flash Player. Google Chrome e Safari sono già compatibili.

Autore: Andrea Sala

YouTube ha introdotto un nuovo tipo di player video, basato sul nuovo standard HTML5. Per l'utente questo significa la possibilità di guardare i video senza utilizzare Adobe Flash Player e, quindi, senza la necessità di aggiornarlo periodicamente. Prima di utilizzare la nuova tecnologia è possibile visitare la pagina di test creata da YouTube per introdurre le nuove features.
Al momento, gli unici browser che supportano l'HTML5 sono Google Chrome e Apple Safari. Internet Explorer è compatibile solo utilizzando il plugin Chrome Frame. Anche se le ultime versioni beta di Opera e Firefox supportano il nuovo standard, esse non sono incluse nella lista di compatibilità ufficiale. L'HTML5 è in fase di sperimentazione e per questo non supporta annunci pubblicitari, didascalie create dagli utenti e annotazioni. Questo riporterà temoporaneamente YouTube agli inizi, quando non c'era pubblicità nei video. Per chi volesse scegliere il player HTML5 in pianta stabile, è disponibile una pagina apposita.
La navigazione su YouTube risulterà ora più semplice per gli utenti, ma la novità danneggia parecchio Adobe e il suo plugin Flash Player. Comunque sia, fa tutto parte dell'evoluzione della rete ed è solo questione di tempo prima che l'HTML5 diventi lo standard più comune, visto che, semplicemente, offre maggiori funzionalità.
Pubblicato il: 24/01/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione