Logo ImpresaCity.it

Emerson Network Power: c’è più attenzione all’efficienza energetica e al monitoraggio nei datacenter

Secondo un'indagine di Emerson Network Power cresce l’attenzione su temi quali l’efficienza energetica e la necessità di disporre di adeguate funzionalità di monitoraggio e gestione dei datacenter.

Autore: Redazione ImpresaCity

In occasione della conferenza Data Center Users Group (Dcug) di Emerson Network Power, svoltasi a  giugno a Washington (a cui hanno partecipato oltre 200 membri), la società ha presentato i risultati del sondaggio condotto sul proprio DCUG, che ha coinvolto oltre 120 responsabili di datacenter, sistemi informativi e direttori IT sullo stato attuale e sui progetti futuri dei loro datacenter.
Il sondaggio ha evidenziato che continua a crescere l’attenzione su temi quali l’efficienza energetica e la necessità di disporre di adeguate funzionalità  di monitoraggio e gestione dei datacenter.
Il 47% percento degli intervistati vede l’efficienza energetica come uno degli aspetti più importanti per i sistemi e le reti sotto la loro gestione, mentre un 46% ha indicato come priorità un monitoraggio adeguato. Sonos tati riconosciuti come critici aspetti quali la densità termica, lla disponibilità e la densità di potenza.
Dal sondaggio risulta che l’attuale situazione economica ha costretto il 61%  degli intervistati a tagliare i budget, mentre il 35 % ha dovuto rimandare progetti di costruzione o espansione del datacenter. Nel caso i budget lo lo consentano, oltre la metà (52%) del campione ha dichiarato che i sistemi futuri saranno progettati per densità fra 10 e 20 kW per rack, quindi molto superiori ai 7,4 kW mediamente supportati dagli impianti attuali. I motivi che spingono a passare a datacenter con densità superiori sono relativi alla riduzione degli spazi occupati, al supporto di blade server e la diminuzione dei costi energetici.
In relazione all’implementazione di nuove tecnologie e alla successiva manutenzione dell’infrastruttura dei datacenter, quasi la metà degli intervistati ritiene che la complessità dei loro sistemi di raffreddamento, monitoraggio e alimentazione sia in aumento. Più della metà (55%) del campione ha effettuato un assessment dell’alimentazione e del raffreddamento per meglio comprendere le dinamiche e la complessità del datacenter. Con questi interventi, il 74% si è focalizzato sull’affidabilità degli impianti di condizionamento, il 54% sul consumo energetico e il 51% su progetti di espansione.
Il Dcug è un gruppo di circa 2.000 responsabili di datacenter e sistemi informativi, creato da Emerson Network Power nel 2003; fanno parte del gruppo dirigenti con diverse esperienze nella gestione di sistemi informativi e infrastrutture, provenienti da numerose aziende fra cui Vanguard, Cincinnati Bell Technology Solutions e JPMorgan Chase.



Pubblicato il: 26/06/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni