Logo ImpresaCity.it

Riverbed in direzione Microsoft

Le soluzioni di ottimizzazione delle Wan della società supportano Windows Server 2008 R2 di Microsoft.

Autore: Redazione ImpresaCity

Continua la collaborazione tra Riverbed Technology  e Microsoft  per fornire alle aziende che hanno filiali e lavoratori distribuiti le migliori prestazioni per le loro applicazioni e servizi basati su Microsoft, oltre a semplificare la loro infrastruttura IT.
Oggi sulla Riverbed Services Platform (RSP) si può utilizzare  Windows Server 2003 e Windows Server 2008, compresi anche i servizi dedicati alle filiali come Active Directory, il Dns/Dhcp, il Media Streaming e i servizi di stampa. Come sviluppo naturale della partnership, Riverbed permetterà l'utilizzo sulla RSP anche di Windows Server 2008 R2.
Microsoft ha presentato la funzionalità BranchCache per migliorare le performance degli utenti di Windows 7 che accedono a file o ad applicazioni Web presenti su server Windows Server 2008 R2 nell'ambito della WAN. Quando Windows Server 2008 R2 sarà rilasciato potrà essere utilizzato sulla RSP, e la funzionalità BranchCache costituirà un servizio utilizzabile dalle aziende cheutilizzano Windows Server.
Riverbed ha lavorato a stretto contatto con Microsoft nell'integrazione tecnologica nel quadro de lprogramma POLP (Protocol Optimization Licensing Program) e dell'integrazione di Windows Server sulla RSP. Supportare le più recenti innovazioni di Microsoft è quindi un passo naturale nel rapporto di collaborazione. Quando le aziende migreranno su Windows 7, la BranchCache troverà posto sulle appliance Steelhead.
Negli uffici remoti, la combinazione di Riverbed e Microsoft darà alle aziende un ambiente IT completo e ottimizzato.
RSP è una piattaforma estensibile di servizi dati che consente di utilizzare in remoto servizi che prima richiedevano server dedicati come appliance virtuali. I clienti possono utilizzare queste appliance virtuali direttamente sui prodotti Steelhead per ridurre ulteriormente le infrastrutture impiegate negli uffici remoti, minimizzando i costi operativi. 
Pubblicato il: 18/05/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione