Telefonica rialza nuovamente l'offerta per Vivo

Telefonica rialza nuovamente l'offerta per Vivo

Telefonica rialza nuovamente del 10% la propria offerta per acquisire la quota di Vivo Participacoes detenuta da Portugal Telecom, a 7,15 miliardi di Euro.

di: Redazione ImpresaCity del 30/06/2010 15:30

 
Telefonica ha rialzato nuovamente la propria offerta per acquistare la quota di Vivo Participacoes detenuta da Portugal Telecom
La società di telecomunicazioni ha alzato la posta in gioco a 7,15 miliardi di Euro all'ultimo minuto, visto che l'assemblea dei soci di PT si riunirà proprio oggi per prendere la sua decisione.
L'intenzione di Telefonica è quella di acquisire la totalità delle azioni di Vivo, per incorporare la società alla propria controllata Telesp in Brasile. L'operazione prospetta ottimi scenari di sinergie, il cui valore economico è stato stimato dagli analisti tra i 2 e i 4 miliardi di Euro.
Si tratta del terzo rilancio di Telefonica: l'ultima offerta economica è stata rialzata del 10% rispetto alla precedente, che si attestava a 6,5 miliardi di Euro, ma a sua volta la cifra era stata alzata all'inizio di giugno del 14% rispetto all'offerta iniziale di 5,7 miliardi di Euro.

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Notizie dal Web

  • Comprendere gli attacchi Scada

    L’attacco portato dal virus Stuxnet contro l’Iran nel 2010 ha alzato la consapevolezza sulle vulnerabilità dei sistemi industriali. Qual è il potenziale impatto di questi attacchi?

  • Vecchio malware, nuovi trucchi

    C’è stata un’esplosione di malware nel corso degli ultimi due anni. Quanto è seria la minaccia e come dovrebbe essere contrastata?

  • Outsourcing e Innovazione

    Nell'era digitale, i modelli tradizionali di Outsourcing dell'IT non funzionano più efficacemente ed è giunto il momento di rivederli

  • Aruba, i vantaggi dell'SMS marketing

    SMS marketing come creare un rapporto di interazione e/o fidelizzazione con il proprio cliente

  • Il cloud chiama, i Nas rispondono

    Rispetto alla possibilità di affidarsi totalmente a provider su infrastrutture pubbliche, la soluzione privata presenta vantaggi da prendere in attenta considerazione.

...continua