ally Consulting, l’importanza dell'interpretazione dei dati

Paolo Aversa, Managing Director di ally Consulting, spiega quali imprese possono trarre maggiori benefici dall’essere data driven, illustrando anche il ruolo di innovative partner che ricopre ally Consulting all’interno delle aziende

In questa intervista, Paolo Aversa, Managing Director di ally Consulting, spiega come vi sia una stretta correlazione tra le performance e l’essere un’impresa data-driven, che passa anche dal raccogliere dati corretti e affidabili, leggerli e interpretarli, per realizzare analisi, simulazioni e previsioni, per decisioni più informate e performance migliori.

Non solo: l’analisi dei dati, sottolinea Paolo Aversa nell'intervista, non va però pensata solo come un fattore tecnico, ma deve essere associata alla creazione di una cultura aziendale basata su insight oggettivi, stimolando un ciclo virtuoso che trasforma le informazioni in conoscenza e migliora la capacità di azione e previsione

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Red Hat Summit Connect e Open Source Day

Download

La nuova cyber security: cosa ne pensano i CISO italiani

Speciale

Internet of Things in Italia: Sviluppo e Novità

Monografia

La sostenibilità al centro

Speciale

Software Enterprise

Calendario Tutto

Feb 16
Commvault Connections on the Road | Milano
Mar 22
IDC Future of Work
Giu 08
MSP DAY 2023 - 8/9 Giugno

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter