Logo ImpresaCity.it

Sun estende la virtualizzazione

Le nuove soluzioni Sun xVM Server Software e Sun xVM Ops Center 2.0 si basano su tecnologie di virtualizzazione desktop-to-datacenter aperte e gratuite.

Autore: Redazione PMI

Nella strategia per la virtualizzazione di Sun Microsystems trovano oggi posto: due nuovi software,  Sun xVM Server e Sun xVM Ops Center 2.0, una serie di servizi relativi al software annunciato e  xVMserver.org, una nuova comunità open source,  dove gli sviluppatori possono scaricare il primo bundle di codice sorgente per il software Sun xVM Server e contribuire così alla definizione e allo sviluppo del prodotto.
Le novità dell'offerta Sun xVM sono open source e gratuitamente disponibili e scaricabili.
Sun xVM Server Software e xVM Ops Center 2.0 si aggiungono al portafoglio xVM di Sun che già comprende il software Sun xVM VirtualBox per la virtualizzazione desktop e il software Sun Virtual Desktop Infrastructure (VDI) per la gestione e il consolidamento di desktop virtuali.
Con il nuovo software Sun xVM Server, la società offre una soluzione open source per la virtualizzazione server di livello datacenter per virtualizzare e gestire ambienti eterogenei Windows, Red Hat e SUSE Linux, Solaris e OpenSolaris su piattaforme Sun x86 e su server SPARC. Attraverso una moderna GUI Web, Sun xVM Server integra la gestione, mediante il browser offrendo scalabilità di livello enterprise, affidabilità e sicurezza.
Sun xVM Server è stato sviluppato per interoperare con VMware, di cui utilizza gli stessi formati di hard disk virtuale e virtual appliance, consentendo di spostare le macchine virtuali fra VMware ESX e Sun xVM Server.
Con il rilascio di Sun xVM Ops Center 2.0, Sun offre una gestione integrata e semplificata di ambienti fisici e virtuali. All'attuale capacità di gestire le infrastrutture fisiche, la nuova release aggiunge la gestione di guest virtuali, semplificando l'amministrazione simultanea di migliaia di sistemi geograficamente distribuiti.
Nell'ambito dei servizi Sun, le novità sono appunto relative alle soluzioni Sun xVM Server e Sun xVM Ops Center 2.0 con l'obiettivo di aiutare i clienti nella progettazione e nella gestione dei loro datacenter virtuali di nuova generazione.
La Sun Virtualization Suite è composta da una combinazione di servizi per la pianificazione, la progettazione e l'implementazione, fra cui: Virtualization Workshop, Virtualization Architecture e Virtualization Implementation. Nell'ambito di questa offerta Sun proporrà una analisi gratuita relativa alle necessità attuali e future del cliente.La società, inoltre, offre abbonamenti specifici per il software Sun xVM Server e per Sun xVM Ops Center, oltre a opzioni aggiuntive che permettono di fruire dei benefici di entrambe le soluzioni dando ai clienti la possibilità di virtualizzare e gestire su scala Internet.
Gli abbonamenti commerciali, che hanno un costo annuale con prezzi incrementali ogni quattro socket, forniscono supporto 24X7, accesso alle patch e agli update più aggiornati, installazione e formazione.
Pubblicato il: 17/09/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud