Logo ImpresaCity.it

Rapporto E-Content 2008: il mercato di internet in Italia vale oltre 5 miliardi

Si è svolto a Roma il Convegno “e-Content 2008”, organizzato da Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici, nel corso del quale è stato presentato il “3° Rapporto sul mercato dei contenuti digitali in Italia”, realizzato dalla Federazione in partnership con il Dipartimento per l'Innovazione e le Tecnologie e con la collaborazione scientifica di Net Consulting.

Giulio De Angelis

Secondo il rapporto E-content 2008 realizzato per Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici da Net-Consulting, il mercato italiano dei contenuti digitali è in una fase di forte crescita. Secondo i dati rilevati dal rapporto, giunto quest'anno alla terza edizione, nel 2007 il valore complessivo del mercato dell'e-content ha raggiunto in Italia i 5 miliardi e 157 milioni di euro. "La crescita di questo mercato conferma la vitalità di un settore che contribuisce in modo determinante allo sviluppo dell'economia e della società della conoscenza. Le imprese sono consapevoli che l'offerta sempre più pervasiva dei servizi a valore aggiunto e delle tecnologie deve puntare sulla qualità dei contenuti. E' questa la strada - ha commentato Il Presidente Alberto Tripi - per ottenere un vantaggio competitivo ed evitare i rischi di saturazione che nel tempo possono generare disaffezione". La crescita complessiva nel 2007 è stata del 21% e anche per il prossimo biennio (2008-2009) si prevede una forte fase d'espansione con una crescita vicina al 20%, fino ad un totale stimato in 7,340 miliardi di euro nel 2009. Questo forte incremento del mercato è stato determinato anche dal tempo che gli utenti dedicano al web: nel 2007 le ore trascorse su Internet sono aumentate di circa il 20%, arrivando a superare le 5 ore la settimana e quasi 22 ore al mese. La componente più rilevante del mercato (80%), indica il rapporto, continua ad essere rappresentata dai contenuti digitali a pagamento, per un valore pari a 4,137 miliardi di euro. A fare da traino all'intero settore ci sono i contenuti video che hanno un'incidenza pari al 61,5% del mercato di questa categoria e del 49% sull'intero mercato dei contenuti digitali. Tuttavia il fenomeno più importante che si è registrato è la forte crescita del settore pubblicitario, che nel 2007 ha segnato un incremento della raccolta rispetto all'anno precedente del 47,5%. E le previsioni per i prossimi anni indicano una crescita altrettanto consistente: nel 2009, si prevede una raccolta pubblicitaria di oltre 1,5 miliardi di euro.
Pubblicato il: 16/09/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud