Logo ImpresaCity.it

F5 Networks presenta la nuova versione del software BIG-IP

Il software offre una sicurezza semplice, integrata e produttiva per applicazioni e protocolli.

Redazione PMI

F5 Networks, azienda che opera nell'ambito dell'Application Delivery, ha presentato la nuova versione del software BIG-IP, i cui miglioramenti vanno nella direzione della riduzione della complessità del deployment, rendendo più semplice aumentare la sicurezza per le applicazioni avanzate e i protocolli.
Il nuovo software dispone di un protocollo di sicurezza più completo, prevede l'integrazione con le applicazioni di WhiteHat Security attraverso l'iControl API di F5 e il supporto del sistema Kerberos.
A queste caratteristiche si aggiungono: sicurezza con bassi costi operativi e di gestione -  Il BIG-IP Protocol Security Module offre un avanzato protocollo di sicurezza e una compatibilità con i più diffusi protocolli Internet, e si concentra sul controllo dei protocolli; sicurezza per i siti web e conformità alla normativa PCI - F5 e WhiteHat Security hanno reso disponibile la soluzione per la valutazione e la riduzione della vulnerabilità delle applicazioni web. La soluzione in questione utilizza l'iControl API di F5 e combina le potenzialità dei prodotti Sentinel di WhiteHat Security e BIG-IP ASM di F5 con l'obiettivo di fornire stime, soluzioni e rimedi dinamici nel caso sia rilevata la vulnerabilità di un sito web. Nata dalla collaborazione delle due società, la soluzione supera il requisito 6.6 della normativa PCI.  E ancora: accesso semplificato per gli utenti autorizzati: i sistemi BIG-IP, disponibili con il supporto del sistema Kerberos, sono Application Delivery Controller che supportano l'autenticazione CAC/PKI, consentendo di ridurre il numero di server necessari per l'autenticazione SSL e per quella dell'utente.
La nuova versione del software BIG-IP è già disponibile.
Pubblicato il: 08/09/2008

Tag:

Speciali

speciali

Cybertech Europe 2018

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce