Logo ImpresaCity.it

Regione Lombardia: Sviluppo degli insediamenti produttivi artigiani

E’ aperto il nuovo bando per lo sviluppo delle aree destinate ad insediamenti produttivi a prevalente presenza artigiana. Per il 2008 si prevede l’assegnazione di contributi e finanziamenti per un importo complessivo di oltre 6 milioni di euro.

Autore: Giulio De Angelis

Il bando è articolato in tre misure:

Misura A)
- rivolta ai comuni, per la realizzazione o ammodernamento delle opere infrastrutturali a servizio degli insediamenti produttivi.
Misura B) - rivolta ai consorzi e ad altre forme di aggregazione fra imprese artigiane, per la realizzazione di opere infrastrutturali per gli insediamenti produttivi e di opere ed impianti a servizio delle imprese consorziate.
Misura C) - rivolta alle imprese artigiane singole, per l'introduzione di tecnologie innovative di prodotto e processo, o dirette alla riduzione dell'impatto ambientale, per il potenziamento della dotazione strutturale ed infrastrutturale e per interventi rivolti al miglioramento della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Con questa iniziativa, di imminente pubblicazione sul BURL, Regione Lombardia punta ad un'azione di sistema diretta allo sviluppo delle aree produttive ed a favorire l'avvio di interventi coordinati, nello stesso ambito territoriale, da parte di soggetti diversi, pubblici e privati, portando valore aggiunto in termini di crescita, competitività e sviluppo dell'imprenditorialità. In quest'ottica vengono premiati gli interventi integrati, attribuendo punteggi aggiuntivi alle domande presentate dai diversi soggetti (Comuni, forme associative di imprese artigiane, imprese singole) sulle diverse Misure, se convergenti su uno stesso insediamento. Inoltre l'elemento di integrazione è vincolante per le singole imprese artigiane partecipanti alla Misura C), che potranno presentare domanda solo se, nell'ambito dell'insediamento di cui fanno parte, siano proposti e ammessi interventi sulla Misura A) e/o sulla Misura B). In tal modo si intende valorizzare la capacità dei vari soggetti pubblici e privati di coordinarsi per realizzare progetti sinergici.

Scadenza: 30 settembre 2008.

Per ulteriori informazioni e scaricare il bando completo collegarsi al sito della Regione Lombardia.
Pubblicato il: 28/07/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza